Roberto Farnesi e la morte della madre: ‘Dolore enorme’


Roberto Farnesi durante un'intervista rilasciata al settimanale "Nuovo Tv" ha parlato del forte legame con sua figlia Mia, frutto dell'amore con la compagna Lucya Belcastro.
L'attore è diventato padre per la prima volta, a 52 anni, lo scorso 22 novembre.
"Mi dà la forza di andare avanti: lei è energia pura, è vita nuova, è il mio capolavoro. Da quando è nata, ha rivoluzionato la mia esistenza e anche in questo momento riesce a strapparmi un sorriso", ha dichiarato.
La gioia di Farnesi per la nascita della piccola è però arrivata poco prima della morte improvvisa della madre Maria Angela, scomparsa l'8 luglio all'età di 82 anni. Sulla perdita ha detto: "Perdere un genitore è un dolore enorme, ma adesso io sono di nuovo al lavoro e la vita va avanti".
"Avevamo un rapporto strettissimo e mamma sapeva quanto io fossi legato a lei in modo speciale. Si è preoccupata per me fino all’ultimo. Mi consola il fatto che noi quattro figli siamo stati con lei, fino all’ultimo, nella sua casa proprio come desiderava", ha raccontato.
Prima di tornare al lavoro sul set Roberto si godrà qualche altro giorno di vacanza insieme alla famiglia.
"Siamo stati in vacanza al mare. Poi sono tornato a lavorare ma ora ci godremo la mia meravigliosa Toscana", ha concluso.