Roche, marchio Ce per test salivari, rilevano anche Omicron

·1 minuto per la lettura

Roche ha ottenuto il marchio Ce per i suoi dispositivi Cobas* 6800/8800 usati nei test salivari che rilevano Sars-CoV-2, inclusa la nuova variante Omicron.

"Una delle strategie chiave per ridurre la trasmissione del virus" responsabile di Covid-19 "è fermare la diffusione silenziosa della malattia in una fase iniziale", afferma Cindy Perettie, capo dei laboratori molecolari presso la divisione Roche Diagnostics del gruppo farmaceutico svizzero.

Per la loro natura non invasiva - evidenzia Roche Diagnostics - i salivari sono più tollerabili per chi deve sottoporsi a un test Covid, per esempio le persone che lavorano in ambienti ad alto rischio. Il metodo di campionamento può anche contribuire a ridurre il rischio di esposizione al virus per gli operatori sanitari.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli