Roma, carabinieri arrestano "Pugno d'acciaio"

(Getty Images)

Era notte fonda quando due pattuglie dei carabinieri in servizio di vigilanza lungo via dei Fori Imperiali, a Roma, hanno arrestato un 22enne marocchino, senza fissa dimora e con precedenti, per furto aggravato e danneggiamento.

VIDEO - Coca nelle banane, maxisequestro nel porto di Gioia Tauro 

L'uomo si era avvicinato a un'auto in sosta e, dopo aver mandato in frantumi il vetro della portiera posteriore, era riuscito a rubare vari oggetti dall'abitacolo. Sfortunatamente per lui, la scena è stata notata dal proprietario del veicolo che ha subito chiesto l'intervento dei carabinieri, che lo hanno bloccato.

Sul posto, i militari hanno recuperato l'intera refurtiva ed hanno appurato che il ladro 22enne aveva già messo a segno un altro colpo, con le stesse modalità, su un'altra autovettura parcheggiata, a pochi metri.

L’arrestato è stato accompagnato in caserma dove sarà trattenuto, in attesa del rito direttissimo.

VIDEO - Tre ultrasessantenni assaltano postamat