Ruby ter, senatrice Rossi: "Su di me fango da dieci anni"

(Adnkronos) - Una situazione “dolorosa che non ha colpito soltanto la mia persona, ma anche tutti i miei cari, la mia famiglia e mio figlio Lorenzo l’unica persona a cui sento di dover chiedere scusa per avergli fatto vivere questi anni della sua adolescenza nel turbine di un fango mediatico e nel pregiudizio di un sistema che ha coinvolto sua madre”. Cosi la senatrice Mariarosaria Rossi descrive la sua posizione da imputata nel processo milanese Ruby ter dove è accusata di falsa testimonianza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli