Ryanair: cosa non si può mettere nel bagaglio a mano

Bagaglio a mano Ryanair

Scopri i limiti, le dimensioni e cosa non si può mettere nel bagaglio a mano con Ryanair. Prima di preparare le valigie è necessario sapere cosa è consentito portare a bordo dell’aereo. Ryanair una delle compagnie di voli lowcost più utlizzata dai viaggiatori per raggiungere le destinazioni euroee. Ma vediamo quali sono le regole previste per il bagaglio a mano, cosa può essere portato in cabina e in stiva e come imbarcare liquidi, alimenti per bambini e medicinali.

Ryanair: cosa non si può mettere nel bagaglio a mano

La nota compagnia aerea irlandese da inizio 2018 ha cambiato le regole sul bagaglio a mano, quindi niente più trolley gratuito a bordo. Senza la tariffa priorità potrete infatti portare con voi in cabina solo una borsetta, mentre il trolley andrà in stiva con un sovrapprezzo. Tuttavia, per chi acquista la tariffa con priorità, ci sono dei limiti per ciò che è consentito portare a bordo. Vediamo quali.

In cabina sono vietate le sostanze esplosive o infiammabili, così come le sostanze liquide o particolarmente tossiche.

Sono vietati, inoltre, oggetti contundenti, armi da fuoco e armi da taglio. L’accendino è consentito ma non i fiammiferi, così come sono trasportabili le forbicine con lame inferiori a 6 cm e le pinzette per le sopracciglia. Anche il rasoio elettrico è consentito nel bagaglio a mano purché non abbia le lame scoperte. Il cavatappi è invece vietato.

Ryanair Cyber Monday

Bagaglio a mano Ryanair: misure

Tutti i passeggeri hanno diritto a portare a bordo una piccola borsa che dovrà essere posizionata sotto il sedile di fronte. La misura della borsa non deve essere superiore a 40 cm x 20 cm x 25 cm.

Invece, per chi ha acquistato il biglietto Priority si possono portare 2 bagagli a mano, incluso Regular e Flexi Plus. Si potranno, infatti, portare a bordo il bagaglio a mano piccolo e grande, del peso massimo di 10 chili con dimensioni massime di 55 cm x 40 cm x 20 cm.

Bagaglio a mano Ryanair: liquidi

Per quanto riguarda i liquidi trasportabili o sostanze dalla simile consistenza, la quantità deve essere controllata dal personale di competenza. Infatti, è possibile trasportare non più di 1 litro di liquidi suddivisi in confezioni da 100 ml ciascuna.

Inoltre, le confezioni trasparenti devono essere inserite in un sacchetto di plastica a sua volta trasparente e richiudibile che deve essere mostrato ai controlli di sicurezza, tirandolo fuori dalla valigia e mostrandolo agli addetti al controllo.