I sabot di Paola Marella sono il revival Anni 90 di cui non sapevamo di avere bisogno

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Vittorio Zunino Celotto - Getty Images
Photo credit: Vittorio Zunino Celotto - Getty Images

Chi ha a cuore la moda degli Anni 90 - Carrie Bradshaw dove sei? - li ricorda bene: stiamo parlando dei sabot, che per anni hanno dominato la scena per poi scomparire lentamente. Come spesso accade nella moda, però, dopo un periodo - più o meno lungo - di silenzio, si torna a parlare di qualcosa che pensavamo ormai dimenticato per sempre. È successo in questo caso, con il grande ritorno di questi sandali aperti sul tallone che, oggi, si conferma uno dei modelli must di stagione. Il comeback del sabot, oggi ribattezzato mule secondo il termine inglese, è iniziato qualche anno fa, ma la sua ascesa sembra destinata a proseguire ancora per molto. A confermarcelo arriva Paola Marella la conduttrice televisiva e architetta che con un look di nuance vibranti ci mostra la sabot che va oltre ogni tendenza Primavera 2021.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

I sabot di Paola Marella sono firmati Marsèll. Super flat e caratterizzati da un'unica maxi fascia che lascia scoperte le dita, si colorano di una nuance mattone che si presta bene ad essere abbinato a qualsiasi look estivo. "Prove colore per la primavera!" scrive la presentatrice Tv nella caption Instagram. Il total look proposto è un luminoso amalgamarsi di note aranciate e rosa brillanti, un contrasto che adoriamo e che risalta alla perfezione con l'accessorio scarpe tendenza primavera 2021. Ottimo compromesso tra comfort e stile il look-ispirazione di Paola Marella è così fresco e vivace che se chiudiamo gli occhi ci sembra di sentire il rumore del mare in lontananza.

Ok è chiaro, i sabot di Paola Marella sono il nostro nuovo e trasversale oggetto di desiderio. Ma come abbinarli? È bene ricordare che la vittoria di questa scarpa è legata a una versatilità che non tutti i sandali hanno. La forma semplice, infatti, li rende incredibilmente facili da abbinare nonché un passepartout per tutti i prossimi look estivi. Il consiglio? Scegliete un modello con il tacco flat, come quello scelto dalla conduttrice, ideale per il giorno e per la sera, e indossatelo con outfit casual, come jeans e T-shirt, o più classici - vedi un abito a fiori o una lunga gonna svolazzante. Curiose di provare? Noi anche siamo a casa stiamo già facendo le prove!