Saldi invernali 2022, attenzione ai finti sconti

·2 minuto per la lettura
saldi in sicilia
saldi in sicilia

Dopo la firma del Decreto, finalmente si conoscono le date dei saldi invernali in Sicilia per il 2022. Tutti pronti per sfidare la corsa al risparmio su grandi e piccoli marchi, obiettivo: portare a casa i prodotti migliori al prezzo più vantaggioso, ma partiamo dalle novità. La Regione Sicilia gioca d’anticipo, portandosi avanti con le date. Se nelle altre regioni italiane la media di inizio saldi è stabilità nelle giornate che vanno dal 5 gennaio al 7, la Sicilia ha stabilito che i saldi inizieranno il 2 e si protrarrano per un tempo leggermente superiore ai sessanta giorni, “sforando” fino al 15 marzo 2022.

LEGGI ANCHE: Saldi invernali 2022: le date di inizio e termine Regione per Regione

Saldi invernali in Sicilia 2022, le normative

Il Decreto per l’inizio dei saldi 2022 in Sicilia è stato firmato il 14 dicembre, dall’assessore regionale alle Attività produttive, Mimmo Turano. La data anticipata di avvio del “periodo sconti” vuole essere una sorta di risarcimento tardivo della data di inizio saldi dello scorso anno, ovvero il sette gennaio. Un modo per accogliere le richieste delle associazioni dei commercianti, particolarmente provati dalle conseguenze della pandemia da Covid-19. Favorire le vendite al dettaglio per aiutare la ripresa dell’economia. Queste le dichiarazioni dell’assessore Turano: “Ho voluto accogliere le richieste delle associazioni dei commercianti, che conoscono bene l’andamento del mercato in questo particolare momento, e fissare un’anticipazione della data per favorire le vendite al dettaglio”.

Saldi invernali in Sicilia 2022, attenzione ai finti sconti

Per saldi invernali sicuri e trasparenti, la Federazione Moda Italia e Confcommercio consigliano ai commercianti di consultare il decalogo dei saldi, ricordando alcune importanti regole da seguire per tutelare i consumatori, come: assicurare la stagionalità dei prodotti in saldo e il deprezzamento se non vengono venduti entro un certo periodo di tempo; esporre obbligatoriamente il prezzo di vendita, lo sconto e il prezzo finale; fornire la disponibilità a cambiare un prodotto, seppur a discrezione del negoziante e solo se non danneggiato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli