Samuel L. Jackson raggiunge Chris Pratt nel cast di «Garfield»

Samuel L. Jackson si unisce al cast del film d’animazione «Garfield».

A novembre, era stato annunciato che Chris Pratt avrebbe doppiato il protagonista Garfield, il pigro gatto amante delle lasagne; oggi arriva la conferma che l’attore verrà raggiunto sul set dalla co-star Marvel.

Come riporta The Wrap, Jackson presterà la voce a un nuovo personaggio, ovvero Vic, il padre di Garfield. Non è invece stato ancora annunciato l’attore che interpreterà Jon Arbuckle, il padrone di Garfield.

Il film verrà diretto da Mark Dindal su uno script di David Reynolds, sceneggiatore di «Alla ricerca di Nemo».

Jim Davis, che ha creato il fumetto nel 1978, lavorerà come produttore esecutivo per il film, che verrà rilasciato dalla Sony Pictures.

Garfield è apparso al cinema e in tv diverse volte: nel 2004 a doppiare il gatto fu Bill Murray per il live-action e il sequel del 2006.

Jackson ha in passato prestato la voce al personaggio di Lucius Best / Siberius ne «Gli Incredibili - Una "normale" famiglia di supereroi» e presto interpreterà Jimbo in «Paws of Fury: The Legend of Hank», in uscita a luglio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli