Samuel Peron lascia Ballando? ‘Chi può dirlo, dipenda da…’


Samuel Peron, intervistato dal settimanale "Tele Più", ha parlato delle voci secondo cui non farebbe più parte del cast di "Ballando con Le Stelle".
Il ballerino ha detto: "Se è vero che lascio? Lasciare o rimanere è una dinamica che non dipende da noi insegnanti ma dalle scelte di Milly Carlucci e dai suoi autori. Dipende anche dal vip che verrà coinvolto".
Il maestro di ballo, che è tra i membri senior del corpo docente della trasmissione, ha poi aggiunto: "È vero che io sono uno dei ballerini storici, ma chi può dirlo".
"Dipende dalla telefonata che ci faremo Milly ed io tra agosto e settembre", ha precisato.
Recentemente Samuel ha annunciato che diventerà presto padre.
Il 40enne e la compagna, Tania Bambaci, infatti sono in attesa del loro primo figlio.
Pubblicando un’immagine di Tania con il pancione ha scritto sul social: "La vita ha deciso di farci un regalo, il più bel regalo che potessimo desiderare".
Solo un anno fa la coppia aveva vissuto una crisi profonda nel proprio rapporto.
"La scorsa estate, dopo sette anni di amore, io e Tania abbiamo iniziato ad allontanarci. Lei mi accusava di trascurarla e di pensare solo al ballo. Io mi sentivo incompreso perché lei sa quanto è importante il lavoro per me. Stavamo per lasciarci ma poi il desiderio di non perderci è stato più forte di tutto e ci siamo ritrovati. C’è voluto del tempo, perché la crisi era profonda, ma ci siamo riusciti e adesso ci amiamo più di prima", aveva raccontato Samuel qualche tempo fa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli