Sangiovanni: «Ho trovato il mio posto nel mondo»

·1 minuto per la lettura

Sangiovanni è l'autore di alcuni dei brani più gettonati dell'estate.

Con la sua “Malibù” il cantante, vero nome Damian Giovanni Pietro, ha infatti spiazzato dalle classifiche nomi ben più celebri.

Tuttavia, prima di raggiungere il successo, il 18enne di Vicenza ha vissuto periodi davvero critici.

«In realtà avevo grossi problemi di ansia e paranoia. Ho fatto psicoterapia e ho pure preso dei medicinali. Ma solo quando ho cominciato anche a scrivere le cose sono migliorato davvero», racconta Sangiovanni a TV Sorrisi e Canzoni.

A rimettere in equilibrio la vita del musicista è stata l'esperienza con Maria De Filippi, dove ha potuto esprimere appieno il suo talento e l'istrionica personalità.

«Ho trovato il mio posto nel mondo. Quando ti senti diverso hai due strade: o diventi quello che gli altri vogliono o inizi a gridare al mondo chi sei davvero. E Amici mi ha permesso di urlare - ammette Sangiovanni -. Sono entrato nel talent in una situazione in cui non stavo affatto bene e in quella dimensione magica in tv, grazie a Maria De Filippi, ho trovato me stesso».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli