Sanremo 2020, solo 5 donne in gara: chi sono?

sanremo

Il Festival di Sanremo sta per andare in onda e Amadeus ha ufficializzato i nomi dei 22 Big in gara. Come avviene ormai da 70 anni, la comunicazione dei cantanti che saliranno sul palco dell’Ariston genera sempre qualche perplessità. Nel 2020 a sfidarsi a suon di musica ci saranno soltanto cinque donne: chi sono?

Sanremo 2020: 5 donne in gara

Il Festival di Sanremo sta scaldando i motori e tra qualche settimana tornerà nelle case degli italiani. Ogni anno, la kermesse musicale più importante del nostro paese genera sia commenti positivi che negativi e questi riguardano più settori. Il chiacchiericcio inizia fin dalla comunicazione dei Big in gara e termina giorni dopo l’elezione del vincitore. Per questa settantesima edizione, che vedrà Amadeus debuttare come conduttore e direttore artistico, le aspettative sono tante e qualche polemica è già nata. Come avviene in ogni edizione, anche quest’anno le donne in gara sono meno rispetto agli uomini. Su 22 cantanti soltanto 5 sono donzelle. Pronte a salire sul palco dell’Ariston abbiamo: Elodie, Giordana Angi, Irene Grandi, Levante ed Elettra Lamborghini. Le prime due sono nate entrambe ad Amici di Maria De Filippi. Elodie è fresca del successo di ‘Margarita’, cantato in coppia con il fidanzato Marracash, e al Festival potrebbe presentare un altro tormentone degno di nota. Da Giordana, invece, ci si aspetta una grande canzone. La Angi, infatti, scrive da anni brani per Tiziano Ferro e nell’ultimo album ‘Accetto Miracoli’ ha firmato ben 5 pezzi. Irene Grandi festeggia proprio quest’anno 25 anni di carriera e tra le donne è l’unica che sa cosa significa esibirsi al Festival. Levante, anche se è al suo debutto sanremese, è ormai un volto più che affermato nel panorama musicale italiano.

Il fenomeno Lamborghini

Elettra Lamborghini, rispetto alle 4 colleghe appena ‘annunciate’, è l’unica che ha lasciato i fan del Festival a bocca spalancata. Nessuno si aspettava che Amadeus e tutto il suo staff potessero scegliere un’artista come lei, lontana anni luce dai target sanremesi. C’è da dire che la scorsa edizione Claudio Baglioni ha osato con Achille Lauro e, magari, anche il suo successore ha voluto seguire la strada dell’innovazione. La Lamborghini è un azzardo? Un po’ sì, non possiamo negarlo. Allo stesso momento, però, potrebbe anche attirare l’attenzione di tanti telespettatori che, se lei non ci fosse, non guarderebbero mai Sanremo. Inoltre, Elettra è cambiata molto rispetto ai tempi dei suoi esordi in televisione e anche la sua partecipazione a The Voice of Italy ha contribuito a renderla un tantino meno trash. Insomma, pare proprio che la Lamborghini abbia già conquistato l’etichetta di ‘sorpresa sanremese del 2020’. Chi vincerà la 70esima edizione del Festival? Staremo a vedere, ma lo spettacolo si prospetta imperdibile. Pronti per lanciarsi nell’avventura sanremese del 2020 ci sono: Achille Lauro, Alberto Urso, Anastasio, Bugo & Morgan, Diodato, Elodie, Enrico Nigiotti, Francesco Gabbani, Giordana Angi, Irene Grandi, Le Vibrazioni, Levante, Elettra Lamborghini, Marco Masini, Michele Zarrillo, Junior Cally, Paolo Jannacci, Piero Pelù, Pinguini Tattici Nucleari, Rancore, Raphael Gualazzi e Riki.