Sanremo Giovani gli dà la linea all'una, Vespa si arrabbia

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Coda polemica per Sanremo Giovani. La durata del programma condotto da Amadeus, terminato stanotte poco prima dell'una, non è piaciuta a Bruno Vespa. Il giornalista ha preso la linea con 'Porta a Porta' all'una circa ed ha sbottato: "Il programma che ci ha preceduto doveva essere di importanza eccezionale per farci andare in onda a quest'ora...", ha detto il conduttore di 'Porta a Porta', che normalmente registra il programma nel pomeriggio. E si era dunque arrabbiato già prima della messa in onda di 'Sanremo Giovani', sapendo che sarebbe durato moltissimo.

Amadeus, prima di chiudere il programma, che era in onda in diretta e conteneva oltre alla finale di Sanremo Giovani l'atteso annuncio dei 26 Big in gara a Sanremo 2021, si era scusato con Vespa per l'orario. Segno che probabilmente l'eco della scontentezza gli era già arrivato.