Sapone fai da te: gli ingredienti e il procedimento

·2 minuto per la lettura
preparare bagnoschiuma casa
preparare bagnoschiuma casa

Per chi si sente stressato e vuole rilassarsi facendosi un lungo bagno profumato, è possibile optare per una soluzione naturale, preparando il bagnoschiuma in casa.

Come preparare il bagnoschiuma in casa

Bagnoschiuma solido alla cannella

Per preparare un bagnoschiuma solido in casa, da mettere direttamente nell’acqua della vasca da bagno, ecco la ricetta di quello alla cannella.

Serviranno due tazze piene di latte in polvere, 1/4 di tazza di scaglie di sapone neutro, un cucchiaino di cannella in polvere o cacao in polvere e due cucchiai di amido di frumento o di mais.

Fate sciogliere le scaglie di sapone in un pentolino a bagnomaria e, una volta intiepidite, aggiungete tutti gli altri ingredienti, amalgamando bene. Trasferite poi il tutto in una vaschetta di plastica o di vetro, dentro la quale va conservato ed estratto facilmente.

Per utilizzare il composto, staccatene un pezzetto e sbriciolatelo nell’acqua.

Bagnoschiuma al miele

Il bagnoschiuma al miele è un grande classico e ha ottime proprietà emollienti e idratanti. Per preparare questo bagnoschiuma fatto in casa, serviranno una tazza di olio di mandorle dolci, mezza tazza di miele, mezza tazza di sapone liquido neutro e un cucchiaino di estratto di vaniglia.

Prendere tutti gli ingredienti e metteteli dentro a una terrina di medie dimensioni, e mescolate a lungo per amalgamarli bene insieme. Trasferite poi il tutto dentro a un contenitore dotato di tappo, per conservare bene il composto.

Ogni volta che vorrete utilizzare il bagnoschiuma al miele, ricordatevi di scuotere e rimescolare di nuovo gli ingredienti.

Bath ball

Le bath ball non sono altro che delle palline di bagnoschiuma che, oltre a pulire la pelle e profumare il bagno, hanno un effetto effervescente nell’acqua.

Per preparare circa 20 palline effervescenti, occorrono tre cucchiai di burro di cacao, cinque cucchiai di bicarbonato di sodio, due cucchiai e mezzo di acido citrico, un cucchiaio di amido di mais o di frumento e 10 gocce del vostro olio essenziale preferito.

Per preparare questo bagnoschiuma particolare in casa, sciogliere a bagnomaria il burro di cacao e lasciate intiepidire. Aggiungete poi gli altri ingredienti e mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

In fase di preparazione, fate attenzione ad eliminare le parti liquide in eccesso, altrimenti il composto diventerà subito effervescente.

Terminato questo passaggio, potete preparare le palline, metterle in un contenitore e farle raffreddare in freezer per un quarto d’ora.

Mettete poi le palline di bagnoschiuma a temperatura ambiente in un luogo molto asciutto e ventilato per 10 giorni, in modo che si rapprendano bene. Infine, conservate ciascuna pallina con della carta stagnola.