Sarà un Natale arcobaleno grazie alla rom-com con Kristen Stewart sulla storia d'amore tra due donne

Di Arianna Venegoni
·4 minuto per la lettura

From Cosmopolitan

Non so tu, ma noi abbiamo già iniziato il countdown per il Natale 2020 e se quest'anno sarà un po' diverso rispetto agli altri, vogliamo creare comunque la nostra atmosfera preferita a base di cioccolate, addobbi, calendari dell'avvento e ovviamente film a tema. Happiest season con Kristen Stewart è il titolo che ti devi segnare, perché questo film di Natale, o meglio rom-com, mette da parte un po' le solite trame melense e, per quanto ci piacciano tanto anche un po' scontante, e ci racconta il punto di vista di una coppia LGBQT+ che si troverà a fare i conti con il mondo ultraconservatore di una delle due famiglie. Come finirà per Abby e Harper coinvolte in una spirale di situazioni tanto comiche quanto serie e attuali per una coppia gay che deve far fronte ancora ai pregiudizi delle persone? E che esito avrà la proposta di matrimonio di Abby? In attesa di sapere quando arriverà in Italia, ti mostriamo subito il fantastico trailer di Happiest Season che non vediamo l'ora di vedere per intero.

Happiest season, la rom-com LGBTQ+ di Natale con Kristen Stewart

Il trailer e la trama di Happiest Season

Happiest Season era inizialmente previsto per il cinema, ma causa pandemia, farà il suo debutto ufficiale negli USA il 25 novembre su Hulu. Al momento, non ci sono ancora date ufficiali per l'uscita di Happiest Season in Italia, ma siamo sicure che non dovremo aspettare molto per goderci questa commedia. Come si vede dal trailer, la trama di Happiest Season è tanto semplice quanto è complessa la situazione. Abby e Harper sono una coppia omosessuale e Abby è talmente innamorata della compagna che vuole farle la proposta di matrimonio durante le vacanze di Natale, mentre trascorreranno le feste a casa della famiglia di Harper. Quello che ancora non sa è che la famiglia di Harper ha idea ancora conservatrici e che soprattutto la ragazza non ha ancora fatto coming out. Abby viene quindi presentata come l'amica eterosessuale e da qui iniziano a generarsi una serie di fraintendimenti ed equivoci che porteranno a situazioni comiche ed altrettanto delicate, poiché Abby (Kristen Stewart) dovrà gestire anche i sentimenti contrastanti di Harper che non se la sente di dire la verità ai suoi famigliari, nonostante ami la sua ragazza.

Il cast di Happiest Season e la regista Clea DuVal

Come si evince dalla storia, Happiest Season non è il solito film di Natale convenzionale, ma risulta più attuale che mai riuscendo ad affrontare una tematica delicata in maniera molto divertente e spontanea. Il cast di Happiest Season vede protagonista Kristen Stewart nei panni di Abby e Mackanzie Davis in quelli di Harper. A loro si aggiungono Alison Brie, che interpreta la sorella competitiva di Harper e Dan Levy, visto nella serie ultrapremiata agli Emmy 2020 Schitt’s Creek, che qui fa l'amico gay di Abby di cui dovrà fingersi ex fidanzato.

A dirigere questo fantastico cast c'è Clea DuVal, lei stessa lesbica che ha dichiarato in un'intervista a EW di aver presto spunto dalle sue esperienze personali per la trama di Happiest Season.

Scrivo dal mio punto di vista e sto raccontando la storia dalla mia prospettiva. Ho trascorso diversi Natali con partner la cui famiglia non sapeva... e sono stata "l'amica" a tutte le feste.

DuVal ha anche aggiunto che è un grande fan dei film natalizi, ma ne ha mai visto uno che raccontasse la sua storia, ecco perché ha voluto raccontarla lei in primis così che potesse essere un'opportunità per tutte le donne omosessuali di essere rappresentate e aiutasse le persone a capire da un altro punto di vista.

Happiest Season vuole essere sì la commedia romantica di Natale che ti farà divertire, ma vuole essere anche quella che ti fa riflettere, che ti invita a sfidare le convezioni della classica famiglia perfetta e a vivere apertamente il tuo amore, qualunque esso sia. Tutti gli ingredienti per far sì che Happiest Season con Kristen Stewart diventi uno dei nostri classici preferiti delle feste.

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli articoli di Cosmopolitan direttamente nella tua mail.

ISCRIVITI QUI