Sarah Felberbaum su Non mi lasciare: «Complicato e intenso»

·1 minuto per la lettura

"Non mi lasciare" ha regalato a Sarah Felberbaum emozioni contrastanti.

Nella fiction girata durante il primo lockdown, l'attrice interpreta Giulia, che è al tempo stesso una poliziotta, una moglie e una madre in gravidanza.

«Com'è stato? Complicato e intenso, ma anche molto emozionante», rivela Sarah Felberbaum a Nuovo Tv.

«Mi sono riaffiorati i ricordi delle mie gravidanze. Perché la pancia è finta, ma è come se fosse vera e ho dovuto ricordare e ricostruire i movimenti, il peso, la stanchezza e la postura di una donna incinta».

"Non mi lasciare" va in onda a partire dal 10 gennaio su Rai 1 per quattro prime serate.

«Abbiamo girato nel periodo del secondo lockdown, a fine 2020 e inizio 2021 - ricorda la Felberbaum -, in una Venezia che passava dalla zona gialla a quella arancione: una città malinconica e affascinante, in cui mi sono ritrovata spesso a camminare per ore, da sola».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli