Sardine, è polemica sul maxi palco: quanto hanno speso

Sardine, è polemica sul maxi palco: quanto hanno speso

Scoppia la polemica in merito al palco della manifestazione delle Sardine a Roma. "È il palco degli U2 o delle Sardine? Chi paga?” Ha chiesto il viceministro al Mise Stefano Buffagni.

“Ieri il Movimento 5 Stelle, che governa il paese, che ha più di 300 parlamentari e 100 consiglieri regionali, era in piazza, con un palco esiguo...Oggi nella stessa piazza ci saranno le sardine con un palco costosissimo ed una regia che nemmeno Bono degli U2", ha aggiunto. "La domanda è: Chi paga? Chi hanno dietro? I Benetton? Guardate voi stessi e fatevi un'idea...Staremo a vedere la copertura mediatica che avranno...".

VIDEO - Chi è Mattia Santori?

La risposta delle Sardine non si è fatta attendere. Per la manifestazione, hanno fatto sapere fonti all’Ansa, sono stati raccolti circa 6 mila euro con il crowdfunding.

Lo stesso palco è costato 2.800 euro e come per tutti gli eventi delle Sardine, si sottolinea, ci sarà una rendicontazione delle spese che sarà resa pubblica sui social, hanno aggiunto le fonti interpellate dall'Ansa. "Come il palco degli U2? Fa molto ridere... - si commenta dalle Sardine il post del viceministro cinquestelle Stefano Buffagni -. Si tratta di una piena strumentalizzazione dell'etica del nostro lavoro. Di certo non ci intaschiamo i soldi che ci danno le persone".

Intanto, i quattro fondatori bolognesi delle Sardine, tra cui Mattia Santori, hanno dichiarato che non saranno presenti alla manifestazione di Roma in quanto impegnati a preparare il sit-in di domani a Bologna per la liberazione di Patrick Zaki.

VIDEO - 5 domande sulle Sardine