Scarlett Johansson: "Quando i fan mi incontrano dal vivo restano delusi: mi dicono che sono troppo bassa"

Huffington Post

Scarlett Johansson vista da vicino delude i fan. L'attrice ha rivelato che molti suoi ammiratori sono rimasti delusi dalla sua altezza (1 metro e 60 circa) quando l'hanno incontrata dal vivo. Intervistata da Cosmopolitan Uk, la diva ha detto: "Mi dicono: 'Wow, sei davvero bassa. Sei molto più bassa di quello che pensavo'".

La Johansson - che sta per tornare al cinema con Avengers: Endgame, film Marvel in cui veste ancora una volta i panni di Natasha Romanoff/Vedova Nera - è considerata una delle più belle interpreti di Hollywood ma, nonostante ciò, sembrerebbe essersi scontrata con qualche piccola critica riguardante la sua statura.

La bionda interprete non è l'unica "petite" tra le dive dello spettacolo. Tra le star che si attestano tra il metro e cinquanta e il metro e sessanta circa, troviamo: Lady Gaga, Eva Longoria, Ariana Grande, Kylie Minogue, Jada Pinkett Smith, Victoria Beckham, Mary Kate e Ashley Olsen, Miley Cyrus, Reese Witherspoon e molte altre.

Insomma, Scarlett Johansson è in buona compagnia. L'interprete, negli scorsi giorni, era tornata a far parlare di sé per alcune dichiarazioni rilasciate in merito ai paparazzi. "Sono stata inseguita da cinque auto con i vetri oscurati, dentro c'erano uomini che con luci rosse e flash mettevano a rischio altri conducenti e pedoni. Tutto questo per seguirmi e scoprire dove stessi andando... E tutto questo è perfettamente legale. I paparazzi sono stalker, prima o poi qualcun altro morirà come Lady Diana", aveva detto l'attrice dopo un brutto episodio che l'aveva vista protagonista la sera dell'8 aprile, dopo essere stata ospite del programma tv Jimmy Kimmel Live!.

Continua a leggere su HuffPost