Scrub viso fai da te per eliminare i punti neri: i consigli

scrub viso fai da te punti neri

Avere un viso idratato, lucido e senza impurità risulta essere uno dei desideri di tutti e per avere questo desiderio bisogna sempre ricorrere all’utilizzo di creme, maschere e srub fai da te. Ma per avere un bella pelle lucida e idratata non biosgna per forza spendere soldi acquistando prodotti costosi oppure andando nei centri estetici, vi basterà semplicemente avere i rimedi naturali, utilizzarli nel miglior modo e nella giusta dose. Andiamo a scoprire insieme come preparare uno scrub viso fai dai te utile per eliminare i punti nri, rimuovere le cellule morte ed eventualmente eliminare le macchie scure sul viso.

Scrub viso fai da te per punti neri

Come già accennato precedentemente, lo scrub fai da te risulta essere una delle soluzioni migliori per rinnovare la pelle, eliminando le cellule morte, le quali tendono a dare al nostro viso un colore spento e disidratato. Attraverso lo scrub fai da te, sentirete la vostra pelle molto più delicata, levigata e libera dal sebo in eccesso e da tutti i punti neri. Inoltre, lo scrub è molto utile per prevenire ed eliminare anche quei fastidiosi brufoli.

Scrub fai date te: 4 ricette utili

1) Scrub viso fai da te per eliminare i punti neri all’uovo
L’uovo è considerato uno degli ingrendienti efficaci per eliminare i punti neri e le impurità presenti sul viso. Per eliminare tutto ciò si utilizza solamente l’albume insieme alla farine, la quale svolge un’azione detossificante. Dunque, per creare il nostro scrub all’uovo bisognerà unire tutti e due gli ingredienti, amalgamarli, fino a rendere un composto liscio ed omogeneo; dopodiché stenderlo sul viso, facendo attenzione agli occhi e tenerlo per circa 10 minuti. Infine risciacquare delicatamente con acqua calda.

2) Scrub viso fai da te per eliminare i punti neri al bicarbonato e limone
Generalmente, il bicarbonato unito al succo di limone svolge un’importante azione efficace per rimuovere la presenza dei punti neri sul viso ed eventuali impurità. Inoltre, svolge un’azione purificante e per tale motivo non bisogna usarla frequentemente. É possibile utilizzare al posto del limone anche il miele, il quale risulta essere molto meno aggressivo. Per ottenere questo scrub bisogna seguire questo procedimento: mescolare all’interno di una terrina i due elementi (2 cucchiai di bicarbonato e 2 cucchiai di limone o miele), fino ad ottenere un impasto denso ed omogeneo; dopodiché stenderlo sul viso, facendo sempre attenzione a non mandarlo dentro gli occhi, lasciarlo per circa 10 minuti e risciacquare delicatamente. Se desiderate utilizzare la versione light, potete farla stare qualche minuti in più.

3) Scrub viso fai da te per eliminare i punti neri al carbone
Il carbone vegetale è un elemento naturale che viene usato soprattutto per quanto riguarda gli impieghi beauty, ma anche perché ha delle importanti proprietà purificanti e antiossidanti ed anche utili per pervenire la formazione del sebo. Di seguito andremo a descrivere tutti i passaggi per realizzare un semplice scrub al carbone vegetale. All’interno di una terrina inserire il carbone vegetale, miele, due cucchiai di acqua distillata e 2 gocce di olio essenziale; una volta che avete unito tutti gli ingredienti, amalgamarli per bene fino ad ottenere un impasto cremoso. Per quanto riguarda l’olio essenziale potete scegliere quello alla lavanda, date le sue proprietà calmanti, oppure quello alla camomilla per le sue proprietà lenitive. Dunque, una volta ottenuto l’impasto, stendetelo sul viso e lasciatelo agire per 10 minuti. Infine sciacquate con acqua calda e con l’utilizzo di dischetti in cotone eliminate gli eventuali residui.

4) Scrub viso fai da te alla banana per eliminare i punti neri
Questo scrub alla banana oltre ad essere utile per eliminare i punti neri è anche golosissimo. Per realizzarlo, vi basterà schiacciare un mezza banana e unirla insieme a dello zucchero di canna. Mescolare il tutto, fino ad ottenere un impasto denso e stenderlo sul viso, facendo dei massaggi circolari. Infine risciacquare delicatamente con acqua calda.