Sculacciate: rischio di comportamento aggressivo nel bambino

·2 minuto per la lettura
sculacciate
sculacciate

Se volete che vostro figlio si comporti bene, le sculacciate non funzioneranno. Usate piuttosto strategie positive che aiutino il bambino a crescere in modo educato. Questo è il messaggio dell’American Academy of Pediatrics (AAP), che ha rilasciato una dichiarazione politica aggiornata su come i genitori possono disciplinare efficacemente i bambini. Non è del tutto nuovo: in passato, l’AAP ha condannato le sculacciate e incoraggiato approcci non aggressivi alla disciplina.

Tuttavia, questa dichiarazione evidenzia perché alcune forme di disciplina verbale sono dannose.

Effetti della punizione fisica su un bambino

Le sculacciate e altre forme di punizione fisica, come gli schiaffi, non impediscono ai bambini di comportarsi male, come dimostrano gli studi. Infatti, le prove suggeriscono che le punizioni fisiche rendono i bambini più aggressivi quando crescono e possono aumentare il rischio di disturbi della salute mentale e dell’uso di sostanze in età adulta. Può anche avere un impatto negativo sulle prestazioni dei bambini a scuola, nonché portare a fenomeni di bullismo.

Effetti della dura disciplina verbale su un bambino

La ricerca indica che anche l’abuso verbale può essere estremamente dannoso per i bambini. I genitori dovrebbero astenersi dallo sgridare i bambini, dal farli vergognare o dall’umiliarli, secondo l’AAP. L’abuso verbale duro, così come la punizione fisica, può elevare gli ormoni dello stress e cambiare il cervello dei bambini. Danneggia anche l’autostima dei bambini ed è associato a problemi di comportamento e depressione negli adolescenti.

Modi positivi per disciplinare un bambino

Le buone tecniche di disciplina insegnano ai bambini come regolare correttamente il loro comportamento senza causare loro danni. L’AAP raccomanda questi modi positivi per incoraggiare un buon comportamento:

Lodare il buon comportamento. Osservate le cose buone che vostro figlio fa o cerca di fare, come ascoltarvi, essere educato e aiutare gli altri. Lodando i bambini per le cose buone che fanno, insegnerete loro che essere buoni, piuttosto che comportarsi male, è il modo migliore per ottenere la vostra attenzione.

Porre dei limiti. Quando vostro figlio si comporta male, date un nome al cattivo comportamento e ditegli di smetterla.

sculacciate bambini
sculacciate bambini

Usate i time-out. Se vostro figlio non smette di comportarsi male quando gli dite di no, provate con un time-out. Questo può aiutarlo a capire che non otterrà attenzione comportandosi male.

Stabilite regole chiare e rispettatele. Spiegate chiaramente le regole a vostro figlio. All’inizio potrebbe provare a metterle alla prova, ma restate fermi.

Ascoltate il vostro bambino. Passate del tempo a parlare con vostro figlio delle parti belle e difficili della sua giornata. Se ha avuto un momento difficile, lasciateglielo raccontare per intero. Poi offrite un feedback positivo e suggerimenti su modi migliori di comportarsi o rispondere.

Fate una pausa. Se vi sentite frustrati con vostro figlio, assicuratevi che sia in un luogo sicuro e poi prendetevi un “time-out” per calmarvi, ad esempio ascoltando musica o chiamando un amico.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli