Scutigere: come liberarsene da casa senza prodotti chimici

·5 minuto per la lettura
scutigere
scutigere

Durante l’estate, complice anche le porte e le finestre aperte, possono entrare degli ospiti che non sono particolarmente graditi. Uno dei più comuni e che si annida un po’ ovunque, sono le scutigere, insetti di piccole e grandi dimensioni che si possono allontanare senza l’uso di pesticidi. Vediamo come fare e quali soluzioni adottare.

Scutigere

Un insetto che appartiene alla famiglia degli artropodi e in gergo scientifico è noto con il nome di Scutigera Coleoprata. Le scutigere sono artropodi che presentano un colore grigio giallastro e che possono avere tantissime zampe. In natura si trovano esemplari sia di piccole dimensioni, ma anche molto grandi. Sono originarie delle zone del Mediterraneo, sebbene siano diffuse un po’ ovunque.

Come la maggior parte degli insetti, il suo aspetto può impressionare, ma in casa è da considerarsi un alleato importante e proprio per questa ragione non è consigliabile ucciderla. Dal momento che le scutigere sono insettivori, quindi si nutrono di insetti, in casa ha un ruolo importante in quanto può eliminare le mosche, i moscerini, ma anche i ragnetti e pesciolini d’argento. In questo modo, aiuta a fare un po’ di pulizia negli ambienti di casa evitando che si annidino altri insetti.

Sebbene abbiano un aspetto che può fare impressione, risultano essere innocue per l’essere umano e anche per gli altri animali domestici, quali cani e gatti che si trovano in casa. Un eventuale morso non causa particolari conseguenze per l’essere umano, ma può fare molto male agli altri insetti, poiché risulta essere velenoso per loro.

A differenza di altri artropodi, la famiglia a cui appartengono, le scutigere hanno una vita alquanto lunga. Infatti, possono vivere dai 3 ai 7 anni. Tendono ad annidarsi soprattutto negli ambienti umidi, quindi la cantina, il bagno, ma anche nelle crepe dei muri o dei pavimenti.

Scutigere: consigli

Dal momento che sono insetti che tendono a prediligere gli ambienti umidi, come crepe dei muri o cantine, bagno, ecc., bisogna anche capire come liberarsi delle scutigere senza l’uso di pesticidi o altri additivi chimici che possono risultare dannosi e nocivi per l’uomo. Prima di tutto, è bene cominciare da una pulizia molto attenta degli ambienti della casa.

Un ambiente pulito e ben igienizzato sicuramente non costituisce l’habitat ideale per le scutigere che tendono a stare a debita distanza. Per questa ragione, è molto importante eliminare qualsiasi traccia di residuo di polvere, rifiuti organici e anche peli di animali domestici che sono fonte di attrazione per le scutigere. Pulire spesso la casa, soprattutto dietro i mobili, è il modo migliore per tenerle alla larga.

Per liberarsene, si consiglia anche di optare per un buon repellente elettronico, quale Ecopest Home che le tiene a distanza. Oltre a evitare l’uso di pesticidi, bisogna armarsi di santa pazienza se si vuole allontanare le scutigere da casa. È bene verificare la presenza di buchi e crepe sui muri e nel caso sigillarli con del silicone.

Ci sono poi una serie di rimedi naturali considerati particolarmente efficaci per le scutigere. Dal pepe di Cayenna in polvere sino ai chiodi di garofano oppure i chicchi di caffè da posizionare nei luoghi in cui possono annidarsi, rappresentano una soluzione ideale per evitare che le scutigere invadano gli ambienti di casa.

Scutigere: come liberarsene

Per liberarsi delle scutigere e tenerle lontane da casa, oltre ai consigli e rimedi naturali che sono stati raccomandati, una soluzione particolarmente utile è munirsi di un buon repellente. Il migliore, in circolazione, evitando l’uso di pesticidi, è Ecopest Home, un dispositivo che tiene lontano, non solo insetti come le scutigere, ma anche zanzare, cimici, scarafaggi, oltre ai roditori.

E’ considerato il migliore repellente naturale grazie all’ immediatezza dei benefici e alla sicurezza di utilizzo. Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui

Si tratta di un repellente elettronico considerato davvero innovativo e unico nel suo campo dal momento che sfrutta una doppia tecnologia per allontanare questi insetti da casa. Da un lato, si avvale dell’interferenza magnetica e dall’altro degli ultrasuoni che risulta essere impercettibile sia per l’essere umano, ma anche per gli animali domestici, in generale.

Un repellente elettronico che permette di godersi il relax e la tranquillità della propria casa senza il minimo disturbo di questi insetti. Inoltre, è un prodotto compatto e silenzioso che non causa il minimo rumore. Si può posizionare anche nella camera dei bambini proprio perché non è fonte di disturbo per il loro sonno e riposo notturno.

Ecopest Home è pratico, sicuro e testato su tutta la famiglia. Compatto e portabile anche in viaggio per non essere infastiditi dal ronzio delle mosche o dalle punture delle zanzare. Non richiede di additivi chimici e fornisce una protezione h24. Molto facile da usare in quanto basta attaccarlo a una presa di corrente in modo che funzioni sin da subito.

Copre un raggio d’azione molto ampio, garantendo una copertura di 250 metri quadrati. Il rimedio ideale per allontanare qualsiasi tipo di insetto da casa, ma anche dal giardino.

Essendo Ecopest Home originale ed esclusivo, non è possibile ordinarlo nei negozi fisici oppure nei siti di e-commerce proprio per evitare di andare incontro a truffe. L’utente interessato deve digitare la pagina ufficiale del prodotto, riempire il form di richiesta con i suoi dati e inviare l’ordine. Il dispositivo è in vendita al costo di 49,90€ per due confezioni (invece di 100€) Il pagamento si effettua scegliendo tra Paypal, la carta di credito e anche la forma del contrassegno, ossia in contanti a casa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli