Se c'è una persona esente dalle sfuriate di Tom Cruise è Hayley (aka la nuova fidanzata ufficiale)

Di Monica Monnis
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Pacific Press - Getty Images
Photo credit: Pacific Press - Getty Images

From Cosmopolitan

L'audio della dura e sguaiata reprimenda di Tom Cruise contro alcuni membri dello staff di Mission Impossible 7 colpevoli di non aver rispettato le norme sanitarie anti Covid-19, che avrebbe portato alle dimissione di cinque persone "stremate dal suo comportamento" (un nuovo caso Johnny Depp?) non è stato il momento più alto della carriera dell'attore americano, ma don't worry, a quanto pare Top Gun si sarebbe ripreso alla grande. Rumors sempre più dettagliati parlano di un'affinità speciale tra Tom e la sua co-star Hayley Atwell già definita da alcune testate la sua fidanzata (=unica persona esente dalle sue sfuriate epiche)?

Photo credit: Elisabetta A. Villa - Getty Images
Photo credit: Elisabetta A. Villa - Getty Images

E mentre dall'America arrivano le accuse di Leah Remini, attrice ed ex membro di Scientology, che commentando gli attacchi d'ira di Cruise lo etichetta senza troppi convenevoli "disturbato e violento" tirando in ballo "abusi simili verso la sua ex ragazza, i suoi dipendenti e i suoi amici", all'ombra del Colosseo, Tom fa spallucce e gongola per le belle parole di George Clooney che lo ha difeso a spada tratta e si concede del tempo con la sua fedele alleata. Secondo il The Sun, infatti, Tom e Hayley sarebbero "inseparabili" da qualche mese. "Tom e Hayley sono andati d’accordo sin dal primo giorno di riprese. Il lockdown e tutte le difficoltà che ha comportato li hanno avvicinati ancora di più e sono praticamente inseparabili. Si sono incontrati diverse volte dopo il lavoro e lei è stata anche nella sua residenza di Londra, sembrano davvero felici", il racconto dell'insider confermato dalle foto scattate sul set piene di sorrisi e occhi a cuoricino e dalle #instapic condivise dalla Atwell sul suo profilo Instagram.

Ma chi è Hayley Elizabeth Atwell? Classe 1982, Miss Atwell è un'attrice britannica con cittadinanza statunitense (grazie al padre Grant): il suo debutto nel mondo dello spettacolo risale al 2005 con uno spot pubblicitario particolarmente riuscito, ma la svolta arriva con la chiamata di Woody Allen che la vuole al fianco di Ewan McGregor e Colin Farrell nel suo terzo progetto londinese Sogni e delitti. Parallelamente la sua carriera in teatro decolla, mentre in tv incrementa la popolarità con le miniserie The Prisoner e I pilastri della Terra, ispirata al libro di Ken Follett. Nel 2011 interpreta Peggy Carter nell'adattamento dell'iconico supereroe Marvel Comics Capitan America, ruolo che riprende nel secondo film sul personaggio, Captain America: The Winter Soldier, in altri film della Marvel come Avengers: Age of Ultron e Ant-Man e in diverse serie televisive della Marvel come Agents of S.H.I.E.L.D. e Agent Carter. La consacrazione con il ruolo da protagonista nella serie tv Conviction e la sua Margaret Schlegel in Casa Howard, miniserie trasmessa da BBC, riadattamento televisivo dall'omonimo romanzo di E. M. Forster.

E l'amour? Ricapitolando, Tom, 58 anni, non ha relazioni sentimentali ufficiali dal 2012 ovvero dal divorzio da Katie Holmes (anche lei in love con lo chef italo americano Emilio Vitolo ndr), mentre Hayley, 38 anni, dopo la fine della relazione con il modello Evan Jones nel 2015 avrebbe avuto una storia con un medico inglese "finita qualche mese fa". Roma nun fa la stupida stasera, damme na mano a faglie dì de sì...