Se fossimo una serie TV vorremmo avere il cast di True Detective. Matthew McConaughey in primis

·6 minuto per la lettura
Photo credit: Frederick M. Brown - Getty Images
Photo credit: Frederick M. Brown - Getty Images

Le tre stagioni antologiche della serie True Detective cambiano ogni volta cast, personaggi e ambientazioni. Scopriamo chi sono stati gli attori e le attrici che hanno interpretato i detective statunitensi e vediamo in quali film e serie TV li hai già incontrati.

True Detective, il cast della stagione 1: vediamo chi sono i protagonisti

Indimenticabile Matthew McConaughey, il detective Rustin Spencer Cohle, detto Rust. Il suo compagno, il detective Martin Eric Hart, detto Marty, è, invece, Woody Harrelson. Li vediamo nella prima serie, con un successo clamoroso e numerosi premi ricevuti. Matthew è sicuramente il più conosciuto nel cast di questa prima stagione, la sua carriera inizia nel 1993, e come non ricordare le sue interpretazioni in film come Dallas Buyers Club, Interstellar, ma anche in Come farsi lasciare in 10 giorni e Tutti pazzi per l’oro. Insomma, un curriculum cinematografico invidiabile, che lo rende il perfetto candidato per il ruolo da protagonista. In questa occasione lo vediamo come un personaggio tenebroso, schivo, solitario e alcolista. Così è come lo conosciamo dai flashback continui della serie, attraverso i quali scopriamo anche i motivi del suo carattere: il suo passato non è stato facile. Assegnato in coppia a Hart, che vediamo invece rispettato dai colleghi sul lavoro, ma completamente allo sbaraglio per quanto riguarda la sua vita familiare. Interpretato dal forse meno conosciuto Woody Harrelson, che avrai già visto sicuramente in La sottile linea rossa, Non è un paese per vecchi, Sette anime, e più recentemente in tutte le pellicole della saga di Hunger Games, in cui ha interpretato il personaggio di Haymitch, e nella saga di Zombieland.

Photo credit: Kevin Winter - Getty Images
Photo credit: Kevin Winter - Getty Images

Altri personaggi top del cast della prima stagione di True Detective

Gli altri personaggi principali di questa prima stagione sono i due investigatori che, nelle scene ambientante nel 2012 (il presente, all'epoca in cui è uscita la serie), interrogano i nostri protagonisti sul vecchio caso dell’omicidio di una ragazza, avvenuto nel 1995. Il detective Maynard Gilbough viene interpretato da Michael Potts, mentre il detective Thomas Papania è l’attore Tory Kittles. Quasi sconosciuto il primo attore, che possiamo però rivedere in una pellicola del 2020, prodotta da Netflix, Ma Rainey's Black Bottom, con Viola Davis protagonista. Tory Kittles, invece, vanta diverse apparizioni sul grande schermo, dal film di Spike Lee, Miracolo a Sant’Anna, ad Attacco al potere - Olympus Has Fallen, in cui recita anche Gerard Butler. Nel 2021 lo vediamo con Angelina Jolie nel film Quelli che mi vogliono morto. Altro personaggio principale è la moglie di Martin, Maggie Hart, interpretata da Michelle Monaghan, nota per il ruolo di Julia Meade nei film firmati Mission Impossible.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Stagione numero 2: ecco il cast di True Detective

Un’altra coppia di detective per la seconda stagione: Colin Farrel interpreta Raymond Velcoro, aka Ray, affiancato questa volta da una donna, Rachel McAdams nei panni dell’investigatrice Antigone Bezzerides, soprannome: Ani. La nostra coppia di nuovi protagonisti, nonostante il flop della seconda stagione, è composta davvero da attori talentuosi e famosissimi. Colin l’abbiamo incontrato numerose volte, in film del calibro di Minority Report, Miami Vice, London Boulevard e Premonitions. Nel 2020 è Artemis Fowl I, nell’omonima pellicola di Kenneth Branagh. Anche la co-protagonista femminile è davvero super conosciuta, oltre che un’attrice poliedrica. La vediamo nel dramma romantico Le pagine della nostra vita, e in Mean Girls, che ha girato nello stesso anno, il 2004. Ma ci ha dimostrato la sua bravura anche in film come Sherlock Holmes, Midnight in Paris e nello sconvolgente film Il caso Spotlight.

Photo credit: Vera Anderson - Getty Images
Photo credit: Vera Anderson - Getty Images

Non solo protagonisti, vediamo gli altri personaggi del cast di True Detective 2

Abbiamo anche un altro agente, coinvolto nelle contorte vicende della città immaginaria di Vinci, LA: Paul Woodrugh, interpretato da Taylor Kitsch. L’attore canadese debutta con Snakes on a Plane, con la star Samuel L. Jackson, nel 2006. Lo incontriamo di nuovo ne Le belve, thriller in cui è co-protagonista. Vince Vaughn è invece l’attore che interpreta Francis Semyon, personaggio che rappresenta il socio in affari della vittima dell'omicidio che scatena le indagini. Questo sarà anche coinvolto in diverse vicende con il detective protagonista. L’attore è principalmente conosciuto per i suoi ruoli in commedie, per esempio Palle al balzo - Dodgeball, L’isola delle coppie, Ti odio, ti lascio, ti… e altre ancora. Di recente è stato impegnato in Freaky, pellicola del 2020, diretta da Christopher Landon, in cui la star presta il suo volto per il ruolo del serial killer. Abbiamo anche la moglie di Francis, Jordan Semyon, che nella realtà è l’attrice Kelly Reilly. Il personaggio è una donna molto sicura di sé, è la mente nei loschi affari del marito, che agisce. Dove hai già visto questa attrice? Sicuramente in Sherlock Holmes, in cui interpreta la moglie del bel Watson, a sua volta Jude Law; ma anche ne Il paradiso per davvero, del 2014. Il piccolo schermo è un'altra fonte di successo per l’attrice, che nel 2018 è parte del cast di Britannia, un originale di Amazon Prime.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

True Detective 3 cambia (ancora) il cast

Il nuovo protagonista della terza e, per ora, ultima stagione è l’attore Mahershala Ali. Il suo personaggio è Wayne Hays, detective della polizia di stato dell’Arkansas, che viene assegnato al caso della sparizione di due bambini; il tutto viene complicato dalle sue perdite di memoria, forse causate dai suoi giorni sul campo di battaglia in Vietnam. Ci ricordiamo benissimo noi, invece, dove abbiamo già notato il suo volto: l’attore ha vinto un Premio Oscar al miglior attore non protagonista per Green Book, che nel 2019 vince anche la statuetta per miglior film. Ma Mahershala l’abbiamo visto anche in Moonlight, un altro miglior film agli Oscar, e nella serie House of Cards, che lo ha portato sotto i riflettori. Il suo secondo sul piccolo schermo sta volta è l’attore Stephen Dorff, che riveste il ruolo del detective Roland West. L’attore è sicuramente meno noto del suo partner fittizio, ma possiede in realtà una lunga lista di ruoli cinematografici. Potresti averlo visto in Nemico pubblico - Public Enemies, il film con Johnny Depp, in cui il nostro riveste un ruolo minore. Centrale invece è la sua interpretazione in Jackals – La setta degli sciacalli, horror del 2017, presentato al Festival di Cannes.

Photo credit: Frazer Harrison - Getty Images
Photo credit: Frazer Harrison - Getty Images

Altri attori della terza stagione di True Detective

Ancora un personaggio cruciale nelle indagini dei bambini scomparsi: la loro maestra Amelia Reardon, interpretata da Carmen Ejogo. L’insegnante combatte per ritrovare i due piccoli, e la ricerca condivisa con il nostro detective avvicinerà i due personaggi. L’attrice e conduttrice britannica è stata parte del cast di Animali Fantastici e dove trovarli come Seraphina Picquery, capo del Congresso magico statunitense. L’abbiamo vista anche in The Avengers - Agenti speciali e in Alien: Covenant, due film di successo, oltre che nella recente miniserie Your Honor al fianco di "mister Walter White" Bryan Cranston. Altri personaggi nella vicenda sono interpretati da Scoot McNairy, che ha il ruolo di Tom Purcell, padre dei bambini scomparsi; e da Ray Fisher, che recita come Henry Hays, figlio del detective protagonista, che seguirà le orme del padre. McNairy conta diverse apparizioni, tra cui alcune in film davvero famosi, uno su tutti 12 anni schiavo, ma anche Gone Girl - L’amore bugiardo o, più recentemente, in C'era una volta a... Hollywood, ultima pellicola di Tarantino. Anche con le serie TV gli è andata piuttosto bene: Bones, Fargo e Narcos: Messico sono tra i titoli del suo repertorio. Ray Fisher è invece fresco di carriera, debutta con un cameo del 2016 in Batman v Superman: Dawn of Justice, ottenendo poi un ruolo in Justice League.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli