Se siete in cerca di lavoro, sappiate che la Regina sta assumendo personale a Buckingham Palace

·3 minuto per la lettura
Photo credit: WPA Pool - Getty Images
Photo credit: WPA Pool - Getty Images

Chi ha detto che per vivere in un castello occorra essere una regina? Al di là delle apparenze, Buckingham Palace è più accessibile di quanto si possa credere. Almeno stando ai recenti annunci di lavoro a Londra pubblicati sul sito ufficiale della casa reale britannica. Proprio così, Sua Maestà ha bisogno di personale ed è pronta a offrire interessanti contratti di lavoro per diverse posizioni lavorative.

Saper prendere per la gola i Capi di Stato è un'arte, ecco perché il ruolo di Demi Chef de Partie è così importante: a palazzo sono alla ricerca di un "pasticciere ambizioso" con almeno un paio di anni di esperienza, che sappia creare una gamma di sfiziose ed eleganti delizie culinarie per le centinaia di banchetti, ricevimenti e pranzi ospitati dalla famiglia reale ogni anno. Requisiti fondamentali? Una grande passione per il cibo, capacità di lavorare in team e desiderio di imparare. "Preparerai diversi menu per una vasta gamma di eventi, sviluppando nuove competenze che ti aiuteranno a fare il passo successivo nella tua carriera" – si legge nell'annuncio, che offre vitto e alloggio a corte, un salario competitivo e la possibilità di viaggiare in altre residenze reali come Holyroodhouse, Sandringham e Windsor, dove la Great Kitchen del XIV secolo ha fornito pasti a più di 30 monarchi britannici, compresa la regina Elisabetta.

Photo credit: WPA Pool - Getty Images
Photo credit: WPA Pool - Getty Images

Un annuncio come tanti, penserà qualcuno. Eppure esperienza e serietà non bastano. A chi ha la responsabilità di preparare banchetti per personaggi del calibro del presidente cinese Xi Jinping o degli ex presidenti degli Stati Uniti Barack Obama e Donald Trump viene richiesta la massima discrezione. Ecco perché nelle grandi occasioni agli chef vengono spesso dati nomi in codice per proteggere le loro identità, unitamente a una scorta personale. Chi lavora in cucina è inoltre tenuto a sottoporre ingredienti, coltelli e altre attrezzature attraverso una macchina a raggi X oltre che all'occhio attento della regina, che spesso provvede personalmente a ispezionare ogni più piccolo dettaglio.

Photo credit: Pool - Getty Images
Photo credit: Pool - Getty Images

Lontano dai vapori e dal trambusto delle cucine, ci sono anche posizioni aperte come autista di camion di consegne con sede a Windsor Great Park, una superficie che si estende su 4.800 acri a sud del Castello di Windsor. Per questo ruolo viene offerto uno stipendio iniziale di 20.500 sterline (circa 24.000 euro) all'anno con la responsabilità di trasportare gli articoli al dettaglio del Royal Collection Trust, un ente di beneficenza registrato che raccoglie fondi per prendersi cura della storica collezione d'arte della famiglia reale. "Unendoti al nostro amichevole team di magazzino con sede a Windsor Castle Home Park, aiuterai a elaborare oltre 3 milioni di articoli all'anno, servendo nove negozi in tre siti, oltre a un'attività all'ingrosso e di e-commerce – si legge nell'annuncio di lavoro –. "Dai nostri negozi al dettaglio ai nostri clienti, sarai responsabile della guida sicura delle nostre merci, rispettando i fitti programmi di consegna. E con ogni consegna che effettuerai, avvicinerai le persone a una collezione inestimabile". Ma non è finita qui perché la regina è alla ricerca anche di un data analyst, un assistente ai servizi per i visitatori, un assistente alle vendite e un giardiniere, che avrà il compito di curare i terreni del Castello di Windsor e le aree circostanti secondo i più alti standard estetici per conservare la ricca biodiversità dei giardini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli