Sei orologi con quadrante in madreperla

Di Ilenia Carlesimo
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Vincenzo Lombardo - Getty Images
Photo credit: Vincenzo Lombardo - Getty Images

From Harper's BAZAAR

Usata fin dall'antichità per gioielli e oggetti d’arte - in Cina era conosciuta già prima della nascita di Cristo - la madreperla è un materiale naturale ricco di fascino e dagli antichi rimandi. Un tempo associata al mondo divino, tanto da essere chiamata “lacrima degli dei”, e per alcuni popoli simbolo di tranquillità, equilibrio e immaginazione, nell'orologeria è molto utilizzata per i quadranti. Lì, da sotto le lancette, incanta tra sfumature perlacee e iridescenze colorate che ricordano il mare (d'altronde è ricavata dallo strato interno della conchiglia di diversi molluschi). Ecco sei nuovi modelli in cui svela tutto il suo appeal.


Hermès

Photo credit: Courtesy photo
Photo credit: Courtesy photo

Una delle casse più emblematiche, quella a forma di H ideata nel 1996 dal disegnatore Philippe Mouquet. Un quadrante in madreperla naturale bianca realizzato all’interno degli ateliers Hermès Horloger. E un bracciale in metallo dalla geometria fluida e stilizzata. È il nuovo Heure H di Hermès, in acciaio e diamanti.

Tudor

Photo credit: Courtesy photo
Photo credit: Courtesy photo

Al crocevia tra classico e sportivo, l'orologio Royal di Tudor si fa notare per la caratteristica lunetta scanalata che alterna superfici lucide e solchi intagliati, il bracciale integrato in perfetta continuità con la linea della cassa e un quadrante in madreperla con diamanti incastonati. Cuore del segnatempo, un movimento meccanico a carica automatica.

Zenith

Photo credit: Courtesy photo
Photo credit: Courtesy photo

DreamHers è la campagna con cui Zenith dà risalto a donne indipendenti e visionarie che hanno seguito le loro passioni e che con il loro esempio e i traguardi raggiunti sono fonte di ispirazione. Tra i modelli legati al progetto, il nuovo Zenith Defy Midnight con quadrante in madreperla impreziosito da diamanti agli indici, cassa in acciaio, cinturino in pelle e movimento solo tempo automatico.

Eberhard & Co.

Photo credit: Courtesy photo
Photo credit: Courtesy photo

Si chiama Rêve, in francese sogno, il nuovo orologio di Eberhard & Co con cassa di dimensioni contenute, quadrante in madreperla e morbido bracciale. Particolare il fondello, con l'incisione “Tout commence par un Rêve”: tutto comincia con un sogno, un’idea, un desiderio.

Longines

Photo credit: Courtesy photo
Photo credit: Courtesy photo

Reinterpretazione in chiave contemporanea dell'eleganza e della tradizione, il Longines Symphonette abbina una particolare e delicata cassa ovale con un quadrante in madreperla impreziosito da numeri arabi e un bracciale in acciaio e oro rosa.

Omega

Photo credit: Courtesy photo
Photo credit: Courtesy photo

Linee pure e tecnologie all’avanguardia si incontrano in Trésor di Omega: un orologio che sotto il quadrante in madreperla bianco con numeri romani applicati cela un movimento al quarzo con funzione long life per massimizzare la durata della batteria. Due pavé di diamanti impreziosiscono la sottile cassa in acciaio e ne esaltano le curve.