Sei rimedi naturali per rafforzare il sistema immunitario

Di Redazione
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Ph. Chi Chen on Unsplash
Photo credit: Ph. Chi Chen on Unsplash

From Harper's BAZAAR

Erbe, tè, decotti. Sono moltissimi i rimedi naturali per rafforzare il sistema immunitario da considerare soprattutto nei mesi freddi, quando è più facile diventare vittime di raffreddori stagionali ed influenza. Se mangiare bene, fare attività fisica, dormire abbastanza e ridurre al minimo lo stress sono i cardini fondamentali per il benessere psicofisico, un ruolo importante nelle routine wellness può essere giocato da piante ed erbe. Rimedio naturale efficace tramandato nei secoli, l'uso di erbe dai molteplici benefici sotto forma di tè, decotti o estratti è il rito da considerare per contribuire al rafforzamento delle difese immunitarie. Ecco sei rimedi naturali da provare.

L'aloe vera

"L'aloe vera è ricca di vitamine B12, B1, B2, B6, A, E e C, niacina e acido folico. Queste vitamine sono importantissime per il corretto funzionamento del corpo", ha affermato la fondatrice di Linné Jenna Levine, esperta di botanica e fitoterapia intervistata da The Thirty. "L'aloe vera migliora la digestione, rafforza il sistema immunitario, oltre che ritardare il processo di invecchiamento", ha aggiunto. La si sceglie in forma di bevanda per rinforzare il sistema immunitario.

La rosa canina

Come riportato su Healthline, la rosa canina è portatrice di un altissimo concentrato di Vitamina C che la rende fondamentale nella processo per il rafforzamento del sistema immunitario. Paragonata a frutta e verdura la concentrazione della vitamina C nella rosa canina non ha rivali ed è supportata dalla presenza di alti livelli di antiossidanti (polifenoli) e vitamina A e E. La si sceglie sotto forma di tè da gustare bollente in qualsiasi momento della giornata.

L'echinacea

Originaria dell’America settentrionale, l'echinacea contiene nelle radici e nei fiori un potente concentrato di principi attivi, tra cui l’echinaceina, in grado di stimolare e rafforzare il sistema immunitario. Secondo alcune ricerche, come riportato da The Thirty, l'echinacea avrebbe anche un'ottima azione antinfiammatoria e antibatterica. La si può utilizzare in gocce o sotto forma di foglie secche infuse nel tè.

Photo credit: Katrin Hauf on Unsplash
Photo credit: Katrin Hauf on Unsplash

Le foglie di olivo

"Le foglie di olivo sono state dimostrate essere un'importante risorsa di antiossidanti, in grado di supportare la salute del cuore, proteggere il corpo dall'azione dei radicali liberi e rafforzare il sistema immunitario", ha dichiarato Serena Poon, nutrizionista intervistata da The Thirty. Si sceglie in forma di decotti o integratori.

La salvia

Sebbene venga immediatamente collegata alla cucina, in realtà le foglie di salvia se decotte possono dare un'incredibile sostegno al sistema immunicatario. Questa pianta, come riporta anche il DailyMail, è infatti nota per le sue importanti proprieà antibatteriche ed antiossidanti, oltre che storicamente per essere un classico rimedio casalingo per influenza e raffreddore. Si sceglie in forma di decotto.

Il Rooibos

Tra le erbe ideali per rafforzare il sistema immunitario impossibile tralasciare il tè rooibos o tè rosso africano. Le foglie di questa pianta, che a differenza degli altri tè provengono dalla Aspalathus Linearis, non contengono caffeina e sono ricche di antiossidanti e nutrienti tra cui anche la vitamina C, fondamentali per combattere l'azione dei radicali liberi e rinforzare il sistema immunitario. Si utilizza come base per infusioni.