Sembra proprio che il cambio colore di Tiffany non sia stato solo e soltanto un pesce d'aprile (OMG)

·2 minuto per la lettura
Photo credit: STEPHANE DE SAKUTIN - Getty Images
Photo credit: STEPHANE DE SAKUTIN - Getty Images

"Vi presentiamo il nuovo colore dell'azienda": ci eravamo (quasi) cascate. Poco meno di due mesi fa, la casa di alta gioielleria si è presa bonariamente gioco della sua community con uno scherzo social diventato virale in pochissimi istanti (ergo, una geniale operazione di marketing): il pesce d’aprile di Tiffany è riuscito a farci credere che l’iconico azzurro “uovo di pettirosso” fosse stato sostituito con una tonalità di giallo chiamata #TiffanyYellow. Parole, parole, parole: solo in quel caso, però. Oggi invece l'esperienza del giallo Tiffany è diventata sorprendentemente reale, ed è stata annunciata da wwd.com.

Dove? In California, a Beverly Hills. Quando? Lo scorso weekend (e speriamo che l’esperienza possa ripetersi presto anche in Italia!). La boutique Tiffany che ha sede sulla popolarissima Rodeo Drive si è tinta (momentaneamente) di giallo: arredamento, espositori, scatolino signature, sacchetti e sacchettini di ogni dimensione disponibile in store. Diamanti gialli compresi. Tutto ma proprio tutto era rigorosamente color #TiffanyYellow. E non solo! Per rendere l’esperienza shopping completa a 360 gradi (potere dell'intrattenimento, vieni a noi!), il prezioso brand ha aggiunto in loco anche un angolo ristoro chiamato Yellow Diamond Café, dove la clientela ha potuto sorseggiare latte con zenzero e curcuma, una freschissima lemon soda o assaggiare un ottimo gelato al miele (e la palette cromatica è al completo!). Instagrammabilità dell'evento a parte, Tiffany ha anche aggiunto in loco una cabina fotografica per portare a casa con sé un ricordo formato polaroid.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Ma non perdiamo di vista il prodotto quintessenza della firma Tiffany: i diamanti (a proposito, sapevate che sono stati appena lanciati gli anelli con solitario per uomo?, ndr). Per sperimentare a pieno il mood cromatico del nuovo #TiffanyYellow, il marchio ha reso l’esperienza della clientela ancor più “preziosa” esponendo all'interno dello store anche una selezione di diamanti gialli in mostra. Guardare ma non toccare: fortuna che Tiffany ha pensato proprio a tutto, con un'esperienza virtuale per provare (digitalmente) i gioielli. Allora, #TiffanyYellow, quand'è che vieni a trovarci in Italia?