Semi: ecco perchè sono ottimi per la salute

·2 minuto per la lettura
semi lino benefici
semi lino benefici

I semi di lino sono dei semi oleosi ricchi di benefici per la salute per via delle proprietà nutrizionali che contengono. Si tratta di un alimento molto prezioso anche per chi segue una dieta vegana o vegetariana in quanto ha proprietà benefiche non indifferenti. La grande quantità di omega 3 che contiene li rende infatti eccellenti per migliorare il benessere del cuore, ma in realtà i motivi per consuamare questi piccoli semi sono anche molti altri.

Benefici e proprietà dei semi di lino

I semi di lino sono ricchi di benefici per la salute e proprio per questo dovrebbero essere consumati regolarmente da chiunque. Si tratta di una delle più preziose fonti di acidi grassi omega 3 e proprio per questo la loro azione benefica sul cuore non è indifferente. Spesso le persone hanno carenza di omega 3 perchè, ad esempio, consumano poco pesce. Proprio per questo aggiungere i semi o il loro olio alla propria alimentazione può dare una grande mano a risolvere il problema.

Assumere quotidianamente questo prodotto consente anche di avere una buona dose si sali minerali tra cui il magnesio, il rame e il fosforo. I semi di lino sono poi utili per depurare l’organismo, infatti assumere regolarmente tisane e decotti permette di disintossicare il corpo dalle scorie e di combattere il gonfiore addominale.

Grazie al contenuto di mucillagini che si rigonfiano nell’intestino, questi alimenti sono un eccellente rimedio contro la stitichezza. Tra gli altri motivi per consumare i semi di lino ci sono quelli legati alle sue proprietà antinfiammatorie. Il lino infatti riesce a proteggere le vie urinarie dalle infezioni come la cistite.

I semi di lino sono molti energetici, infatti 100 g di semi apportano circa 534 kcal. Proprio per questo motivo è bene non esagerare quando li si consuma.