Shock a corte: Charlène di Monaco cambia radicalmente look e osa il taglio corto più punk di sempre

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Pascal Le Segretain - Getty Images
Photo credit: Pascal Le Segretain - Getty Images

From ELLE

Per tutta la vita abbiamo pensato che fosse Stéphanie la principessa più ribelle di Monaco. Poi però è arrivata lei, Charlène, nuotatrice australiana dal fisico statuario che con le sue scelte di stile audaci ha catalizzato subito su di sé le attenzioni di corte (e dei paparazzi). Se solo pochi giorni fa l'avevamo vista elegantissima fasciata in un lungo abito nero di paillettes al ballo di Natale di Monaco, oggi siamo rimaste incredule nell'osservare quanto (e come!) il suo look sia cambiato radicalmente nell'arco di poche ore. In occasione del tradizionale gift giving natalizio organizzato dalla famiglia monegasca, infatti, la moglie del principe Alberto II è apparsa insieme al figlio, il principino Jacques, con un nuovo taglio capelli corti super punk che ha fatto subito parlare il mondo intero. Risultato? Mezza testa rasata e sull'altro lato quel che resta del suo caschetto biondo bon ton, ormai solo un lontano ricordo...

Photo credit: SC Pool - Corbis - Getty Images
Photo credit: SC Pool - Corbis - Getty Images
Photo credit: Pascal Le Segretain - Getty Images
Photo credit: Pascal Le Segretain - Getty Images

"Wow! Diciamo che non ci è andata per niente delicata...", commenta l'haistylist Cristiano Filippini. "Il nuovo taglio di Charlène di Monaco prende spunto da quello che in gergo si definisce undercut, ma che in questa versione è molto di più di questo. L'undercut è di base una rasatura nella parte bassa della testa che serve a rendere meno voluminosi e gonfi i capelli sui lati. In questo look, invece, i lati sono rasati all'estremo e non c'è nessuna connessione tra la lunghezza della parte superiore e quella dei lati. L'ispirazione è chiaramente punk e il solo fatto che una principessa abbia avuto il coraggio di osare tanto me lo fa piacere. Onestamente, però, la preferivo con il caschetto o magari con un look simile a questo ma in una versione più soft". Il nuovo look di Charlène lancerà una tendenza? "Sono piuttosto sicuro che non sarà molto richiesto, specialmente in questo periodo dell'anno. Se ripensato e tagliato con più garbo però può essere una bellissima alternativa per chiunque voglia giocare un po' di più con la propria immagine". Mai principessa fu più punk.

Cristiano Filippini, fondatore di [#1]HAIRLAB, hairstylist dal 1996: "Ho sempre puntato tutto sull'aggiornamento, le nuove tendenze e la consulenza alla cliente finale, basandomi sulla morfologia, l'incarnato e il rispetto del capello e della sua portabilità". Lo trovate anche su Instagram come @cri.filippini.