"Si è rotto l'uomo, paralizzato dalla paura". Intervista a Vittorino Andreoli

Linda Varlese

“Negli ultimi anni, la cosa che più mi colpisce è che le persone manifestano una grande insicurezza: un sentimento che c’è sempre stato, ma occupandomi degli uomini e in particolare dell’uomo che soffre, del ‘folle”, dell’uomo rotto, mi accorgo che è diventato un tema dominante”. Al centro di “Homo incertus”, ultimo libro, edito da Rizzoli, scritto dal Professor Vittorino Andreoli, psichiatra e studioso dell’uomo contemporaneo, c’è la riflessione sul senso di incertezza che viviamo e che invade ogni campo: dalla società, alla famiglia, alle relazioni sociali, fino ad attingere al nostro io interiore. ”È un’insicurezza paralizzante che ci investe dentro di noi e fuori di noi”, spiega il Professore ad Huffpost. “Il risultato è un uomo che finisce per vivere malissimo e per non fare nulla, che non ha nemmeno più il coraggio di agire”.

Ci spieghi meglio.

“Il coraggio è una parola importante che si lega alla paura: bisogna avere paura per aver coraggio, ma se la paura è in eccesso e diventa panico, non ci si muove più. Io vedo questo uomo che è lì che aspetta e non si sa cosa aspetti. Il mio compito in quando psichiatra è tentare di far capire che bisogna fare qualcosa in una società in cui persino quello che dovrebbe dare sicurezza genera oggi insicurezza: questo è il senso del libro e del titolo”.

Cosa provoca questa grave insicurezza nell’uomo di oggi? Cosa alimenta questa paura che lei descrive come paralizzante in tutti i campi: nella società, in famiglia addirittura dentro ognuno di noi?

Da una parte c’è l’insicurezza dentro di me, dall’altra c’è l’insicurezza che provo ma che vive fuori di me. Il grande tema su cui interrogarsi è il fuori di me. La domanda che più di consueto mi rivolgono i miei pazienti è ‘cosa accadrà?’. È l’incertezza del futuro ad impaurirli. Viene fuori una società della paura in un mondo che vive costantemente in guerra, reale e figurata.

Cosa intende dire?

C’è...

Continua a leggere su HuffPost