Si è spento il sedicenne Leonardo Lombardo

·2 minuto per la lettura
Incidente Marianopoli: morto 16enne
Incidente Marianopoli: morto 16enne

Marianopoli, tragedia sulla strada: un ragazzo di 16 anni ha perso la vita in un incidente stradale.

Incidente a Marianopoli: morto un ragazzo di 16 anni

Una tragedia ha sconvolto stanotte la piccola comunità di Marianopoli dove ha perso la vita in un incidente stradale Leonardo Lombardo, un giovane ragazzo di soli 16 anni. L’incidente è avvenuto intorno alle 4:25 del mattino in via Calvario, dove è avvenuto uno scontro tra lo scooter che guidava il 16enne e una moto.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i soccorsi e un elicottero del 118. Purtoppo, però, per il giovane non c’è stato nulla da fare. Il conducente dell’altro mezzo è rimasto lievemente ferito. I carabinieri indagano per ricostruire la dinamica.

Incidente a Marianopoli: chi era Leonardo Lombardo

Leonardo Lombardo frequentava la classe terza dell’istituto superiore Sebastiano Mottura di Caltanissetta. Tra le mura scolastiche, gli insegnanti del ragazzo hanno appreso con dolore la notizia. Sulle pagine Facebook sono già tanti i messaggi di condoglianze e di vicinanza alla famiglia.

Incidente a Marianopoli: i messaggi su Facebook per Leonardo

Sono tanti i messaggi di affetto e condoglinze per Leonardo, e quelli di vicinanza alla sua famiglia, travolta da un dolore così immenso. “Ciao Leo…sei stato un grande amico per i miei figli. Siamo tutti sconvolti…un abbraccio forte alla famiglia, vi siamo vicini”, si legge in un post condiviso da un utente sul social Facebook.

Incidente a Marianopoli: le parole del sindaco

Il sindaco Salvatore Noto stanotte è stato al fianco dei familiari: “Era un ragazzo socievole e solare, scherzava con tutti, un giovane educato che aveva l’hobby del calcio e infatti i giocava nella squadra locale” racconta il primo cittadino.

“Non penso ci siano parole per alleviare il dolore della famiglia. L’unica cosa che si può dire è che speriamo che i giovani possano comprendere tante cose da questo episodio e con il tempo la famiglia possa elaborare e alleviare il dolore”.

Nella giornata dei funerali (che sarà decisa in seguito alla restituzione della salma), l’amministrazione comunale dichiarerà il lutto cittadino, “in segno di rispetto per il giovane e la sua famiglia e anche per i giovani del paese che sono molto scossi da quanto successo stanotte”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli