Siamo serie #37 (Ri)vedere Streghe sarà il vostro nuovo binge watching su Amazon Prime Video

Di Francesca D'Angelo
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Getty Images
Photo credit: Getty Images

From ELLE

Anche se la quarantena è finita, l’occasione per continuare il nostro viaggio alla scoperta di piccole gemme da gustare tra le mura domestiche prosegue. Cosa vedere? Ve lo consigliamo noi. La serie tv di oggi è, perfetta per la notte di Halloween è: Streghe, le cui otto stagioni sono disponibili dal 23 ottobre su Amazon Prime Video

Perché guardare Streghe?

Perché ci mancavano. Cavoli se ci mancavano. A distanza di anni, infatti, rimpiangiamo ancora la folle scelta degli sceneggiatori di far fuori il personaggio di Prue: sì, lo sappiamo, la protagonista Shannen Doherty faceva la pazza e voleva andarsene dal set. Possibile però che nessuno sia riuscito a farla ragionare o a legarla alla prima sedia che aveva a tiro? Quello che è seguito dopo il suo addio è stato in parte passabile - la new entry Paige era tutta moine ma la storia Phebe&Cole faceva perdonare qualsiasi cosa - in parte dimenticabile, come il pessimo revival Charmed. In ogni caso, oggi come allora, Streghe ha segnato l'immaginario di intere generazioni e resta ancora uno dei prodotti fantasy più riusciti in materia di streghe, maghi e angeli bianchi. Se poi amate l'effetto nostalgia, la seratona è garantita.

Photo credit: Getty Images - Getty Images
Photo credit: Getty Images - Getty Images

Trama in pillole

Riassumiamo a beneficio di quei tre telespettatori che nel 1998 vivevano su Marte e non conoscono le sorelle Halliwell. Le protagoniste di Streghe sono, per l'appunto, tre sorelle: la maggiore Prue (Shannen Doherty), la saggia Piper (Holly Marie Combs) e la piccola scapestrata di casa Phoebe (Alyssa Milano). Come mito insegna, le nostre non avevano la più pallida idea di possedere poteri magici fino al giorno in cui la loro madre muore: un tantino spietato, bisogna ammetterlo. Prue scopre così di poter spostare oggetti con la sola forza del pensiero, Piper ferma il tempo mentre Phoebe ha capacità di preveggenza. Ma soprattutto, dal momento in cui diventano orfane, la loro deliziosa casa viene presa d'assalto da mostri, demoni e qualsivoglia bestiaccia mitologica. Tranquilli: il trio riesce a tenere testa a tutto perché, non dimentichiamolo, loro sono le potentissime Halliwell. Le loro storie si incroceranno poi con una miriade di bellissimi personaggi, come l'angelo bianco Leo, e il demone Cole. Insomma, c'è materia per non uscire da casa per giorni e giorni...

Photo credit: Kevin Winter - Getty Images
Photo credit: Kevin Winter - Getty Images

Mood consigliato

Ideale per un magico (qui ci vuole) tuffo nel passato. Piacerà anche a chi ama il fantasy o cerca una storia al femminile che, senza troppo impegno, intrattiene con garbo.

Photo credit: Getty Images
Photo credit: Getty Images

Cosa ricorderete

Gli abiti, il trucco e pettinature (stranissime) sfoggiate dalle streghette. Ma soprattutto vi rimarrà impresso l'affiatamento di queste sorelle che, unite, le suonano di santa ragione ai loro nemici. "Il potere del trio coincide con il mio": se non è questo un girl power ante litteram...