Silvia Toffanin cambia look e svela un nuovo colore capelli, ma la scelta non è esattamente perfetta

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Daniele Venturelli - Getty Images
Photo credit: Daniele Venturelli - Getty Images

From ELLE

L'ultima puntata di Verissimo su Canale 5 è stata particolarmente emozionante per Silvia Toffanin, che solo pochi giorni primaha perso la mamma Gemma, di 63 anni. "Per me è stata una puntata emotivamente molto forte, però ho voluto essere qui oggi perché la mia mamma non perdeva mai una puntata di Verissimo. Lei avrebbe voluto così", ha spiegato alla fine la conduttrice e moglie di Pier Silvio Berlusconi, 41 anni. Oltre a essere stata presente e partecipe con gli ospiti in studio, Silvia è apparsa comunque splendida, fasciata in un tailleur bordeaux con dettagli di raso elegantissimo. Ma la nostra attenzione si è posata in particolare sul suo nuovo colore capelli: lunghezze chiarissime su una base cioccolato su cui, però, il nostro hairstylist avrebbe qualche appunto da fare...

"Silvia Toffanin mi piace da sempre, e mi dispiace dire che stavolta il suo colore non mi entusiasma molto", commenta l'hairstylist Cristiano Filippini. "Una lunghezza come questa con una schiaritura così netta mi dà l'impressione che i capelli siano troppo divisi in due, e a mio avviso rende la capigliatura ancora più pesante e allunga ancora di più la silhouette. Il colore è un po' tendente ad un giallo, mentre mi sarebbe piaciuto o più scuro e più tendente a un riflesso sabbia o tabacco oppure più chiaro, e quindi più platino magari con schiariture che salgono di più verso la parte superiore dei capelli rendendo il tutto più naturale", prosegue l'esperto.

Qual è la tendenza dell'Autunno 2020 in fatto di schiariture capelli, quindi? "Per l'autunno la tendenza sono assolutamente delle schiariture più simili a delle marmorizzazioni, ossia dei biondi meno decisi che abbiano come riferimento i toni del burro e del caramello per quanto riguarda i chiari e il legno e il caffè quando il tono diventa più scuro. Queste tonalità permettono di avere dei colori più naturali e più gestibili che donano alla capigliatura più corpo, oltre che essere più in linea con i toni autunnali".

Cristiano Filippini, fondatore di [#1]HAIRLAB, hairstylist dal 1996: "Ho sempre puntato tutto sull'aggiornamento, le nuove tendenze e la consulenza alla cliente finale, basandomi sulla morfologia, l'incarnato e il rispetto del capello e della sua portabilità". Lo trovate anche su Instagram come @cri.filippini.