Simona Ventura e la malattia del futuro marito: ‘Non può guarire’


Simona Ventura è tornata a parlare della malattia di Giovanni Terzi, giornalista e suo futuro marito. L’uomo soffre infatti di dermatomiosite amiopatica. Non può guarire.
Intervistata da ‘Il Messaggero’ la conduttrice ha fatto sapere: “Nel 2020 ha scoperto di essere affetto da una grave malattia genetica ai polmoni, la dermatomiosite amiopatica. Non si può guarire, ma solo impedirle di peggiorare. La terapia sta andando bene, siamo fiduciosi”.
Durante la chiacchierata con il quotidiano la 57enne ha parlato anche del rapporto che la lega a Chiara Ferragni. La sta aiutando a prepararsi per il Festival di Sanremo del 2023. Chiara sarà infatti protagonista della serata di apertura e di quella di chiusura della prossima edizione della manifestazione canora.
“Lei è molto in gamba e ha chiesto consigli proprio a me per sapere cosa fare e come stare su quel palco. Sono il suo punto di riferimento televisivo”, ha detto Simona.
Ha incontrato più volte la 35enne: “Sì, certo. E lo faremo anche in futuro. È venuta in ufficio da me e le ho fatto vedere un po' di cose. Mi sono messa a sua disposizione. Chiara ha fatto la scelta giusta al momento giusto. La Rai le chiedeva di andare a Sanremo da quattro anni...”.
I consigli che le ha dato? “Essere se stessa. È l'italiana più famosa al mondo e Sanremo è il palco più popolare e importante d'Italia. Comunque vada per lei sarà un successo”.