Soluzioni efficaci contro le punture di vespa

·2 minuto per la lettura
rimedi naturali punture vespa
rimedi naturali punture vespa

In caso di punture di vespa, se i sintomi non sono gravi, oltre a rimuovere prontamente il pungiglione può tornare utile utilizzare uno dei seguenti rimedi naturali per alleviare gonfiore, dolore e rossore.

Rimedi naturali per le punture di vespa

Come rimediare con il ghiaccio

Il primo rimedio naturale per le punture di vespa è il ghiaccio. Basta applicare uno o più cubetti di ghiaccio sulla zona, dopo averli avvolti in un fazzoletto o in un asciugamano sottile. In questo modo, dolore e gonfiore diminuiranno rapidamente.

Rimedi naturali per le punture di vespa: bicarbonato

Anche il bicarbonato è un rimedio utile per le punture di vespa. Per utilizzarlo, basta mescolarne un cucchiaino con un po’ d’acqua, fino ad ottenere un composto adatto ad essere spalmato. Applicatelo poi sulla puntura e lasciatelo agire per alcuni minuti, poi risciacquate con acqua fredda.

Rimedi naturali per le punture di vespa: patate

Un altro rimedio utile contro le punture di vespa sono le fettine o le bucce di patata. L’amido contenuto all’interno del tubero, infatti, lenisce la pelle arrossata e irritata in poco tempo. Applicatene qualche fetta con delicatezza sulla zona interessata, senza strofinare e lasciatela in posa pe alcuni minuti.

Rimedi naturali per le punture di vespa: aloe

Tra i rimedi naturali per le punture di vespa c’è anche il gel d’aloe vera, uno dei migliori sostituti delle comuni pomate post puntura. Per beneficiare dei suoi piacevoli effetti rinfrescanti, applicate una piccola quantità di prodotto sulla zona interessata, in modo da ottenere un immediato effetto lenitivo.

Rimedi naturali per le punture di vespa: aceto

L’aceto è un rimedio naturale molto utile per le punture di vespa, perché neutralizza il veleno dell’insetto. Per utilizzarlo, imbevete di aceto un fazzolettino o un batuffolo di cotone e tamponatelo delicatamente sulla pelle. Attendete poi alcuni minuti per far sì che il prodotto faccia effetto.

Rimedi naturali per le punture di vespa: limone

Un altro rimedio utile per le punture di vespa è il limone, che neutralizza il veleno e contribuisce ad alleviare dolore e gonfiore. Applicate una fettina di agrume sulla zona o, in alternativa, utilizzate qualche goccia del suo succo, tamponandola sulla zona interessata.

Rimedi naturali per le punture di vespa: basilico

Infine, un altro rimedio utile in caso di punture di vespa è il basilico, un’erba aromatica ricca di oli essenziali benefici, utili ad alleviare il fastidio causato dalla puntura. Per beneficiare di questi effetti, basta tritare finemente una o due foglie di basilico fresco e applicarle sulla zona interessata, e lasciarle agire il più a lungo possibile.