Speranza: "Coprifuoco anche la notte di Natale"

Stefano Baldolini
·Ufficio centrale HuffPost
·1 minuto per la lettura
10/10/2020 Roma,Manifestazione della Cgil e Funzione Pubblica Cgil 'Sanita' pubblica e per tutti' nella foto il ministro della Salute Roberto Speranza (Photo: Francesco Fotia / AGF)
10/10/2020 Roma,Manifestazione della Cgil e Funzione Pubblica Cgil 'Sanita' pubblica e per tutti' nella foto il ministro della Salute Roberto Speranza (Photo: Francesco Fotia / AGF)

Il coprifuoco alle 22 vale anche per la Messa di Natale: lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, nella trasmissione Di Martedì. “Il messaggio - ha detto - è ridurre tutte le occasioni in cui il virus si può diffondere. Il coprifuoco dopo le 22 c’è anche per la messa. Una valutazione sarà comunque fatta nei prossimi giorni.

“Faremo il possibile per riaprire le scuole in dicembre, dobbiamo vedere il quadro epidemiologico, valutandolo giorno per giorno. Le scuole sono e restano una priorità assoluta per il governo”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.