Sport, Montali (Ryder Cup): “Il golf per l’inclusione sociale per persone con disabilità”

“Siamo molto felici di partecipare a questo evento ed infatti voglio ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per questa giornata. Siamo contenti perché la FIG, attraverso il progetto Ryder Cup, ha in mente una serie di eventi inerenti allo sviluppo del golf e all’inclusione sociale. Fare sport per le persone con disabilità è un’opportunità per migliorare la qualità della vita ed in particolar modo il golf che può migliorare i movimenti del corpo”. Così il Direttore generale Ryder Cup 2022, Gian Paolo Montali, a margine dell’evento ‘In buca contro il mieloma’ tenutosi presso il Marco Simone Golf e Country Club .

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli