Stai usando troppo dentifricio?

Lavarsi i denti e usare il filo interdentale sono i modi migliori per mantenere sani denti e gengive.

Tuttavia la maggior parte di noi non presta troppa attenzione alla quantità di dentifricio utilizzata per lavarci i denti mattina e sera.

Quindi, è possibile usare troppo dentifricio? La dottoressa Aneka Khaira, fondatrice di Vogue Dental, è fermamente convinta che usare troppo dentifricio possa effettivamente causare più danni che benefici.

«Quando si usa troppo dentifricio c'è un eccesso di pasta abrasiva in bocca che può portare alla perdita della struttura del dente e alla recessione gengivale», avverte la dott.ssa Aneka Khaira.

«La triste ironia è che molti adulti si spazzolano particolarmente forte e usano una grande quantità di dentifricio (soprattutto quello sbiancante) nel tentativo di illuminare e sbiancare il proprio sorriso».

In generale gli adulti hanno bisogno di usare una quantità di dentifricio grande quanto una perla ogni volta che si lavano i denti, mentre i bambini di età inferiore ai tre anni ne hanno bisogno ancora di meno.

«La quantità di dentifricio che dovresti mettere sullo spazzolino, può variare in base al tipo di dentifricio che usi, o alla tua età. Anche se risciacqui dopo la spazzolatura», ha proseguito la dottoressa Aneka.

«Non importa se usi uno spazzolino manuale o uno con testina rotante o vibrazioni sonore, la dimensione delle setole o il tipo di spazzolino non determinano la quantità di dentifricio da usare».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli