Stasera in tv 19 agosto: la programmazione completa

·2 minuto per la lettura
stasera in tv 19 agosto 2021
stasera in tv 19 agosto 2021

La programmazione televisiva di giovedì 19 agosto 2021 è molto ampia. Programmi d’informazione e intrattenimento, show e film. Dalla replica della prima stagione di Doc Nelle tue mani su Rai1 al programma Viaggio nella Grande Bellezza su Canale 5: cosa c’è stasera in tv?

Stasera in tv 19 agosto 2021

Giovedì 19 agosto 2021 la programmazione tv serale è vasta: film, serie, trasmissioni d’intrattenimento e d’informazione. Cosa c’è stasera in tv? Partendo dal primo canale della rete, Raiuno propone la replica della prima stagione di Doc Nelle tue mani, ovvero l’episodio intitolato Veleni. Raidue va in onda con il telefilm Delitti in Paradiso – Stagione 10 Episodio 8 – Il pastello rosso, mentre Raitre offre la prima tv Doppio sospetto.

Stasera in tv 19 agosto 2021: le proposte di Mediaset

Mediaset offre su Rete4 la pellicola Il bisbetico domato, mentre Canale 5 presenta il programma Viaggio nella Grande Bellezza – Firenze e Milano di Leonardo. Italia1, invece, va in scena con il meglio del programma Battiti Live – Compilation.

Stasera in tv 19 agosto 2021: la programmazione degli altri canali

Nella serata di giovedì 19 agosto 2021, Tv8 offre I delitti del BarLume – Hasta pronto Viviani e La7 la pellicola I cannoni di Navarone. Canale 20 propone il film Invasion, mentre Cine34 il film La banda del Gobbo. Rai Movie va in scena con la pellicola Under suspicion. Paramount Channel offre Rat Race e Iris Three kings. Italia2 propone Rush Hour 3 – Missione Parigi, mentre La5 offre Stanno tutti bene. Canale Nove manda in onda Notte brava a Las Vegas, mentre Cielo la pellicola Reversal – La fuga è solo l’inizio. Real Time, infine, offre alle 21:25 Matrimonio a prima vista Italia – Stagione 2 Episodio 4 e, a seguire, Piedi al limite.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli