Stefano Accorsi e Miriam Leone protagonisti di «Marilyn ha gli occhi neri»

·1 minuto per la lettura

Stefano Accorsi e Miriam Leone si sono calati nei panni di una una nuova incredibile coppia cinematografica.

I due attori sono protagonisti di «Marilyn ha gli occhi neri», il nuovo film diretto da Simone Godano che in queste ore ha chiuso il Bif&st, e racconta una bizzarra storia d'amore e disagio mentale.

«Questo film per me è stato un dono perché mi sono trovato in un contesto giusto con una sceneggiatura di grande livello», ha dichiarato Stefano Accorsi ai microfoni dell'Ansa.

«Cosa c'è di me in questo personaggio? Ho in comune con lui molto più di quanto si possa immaginare. Diego (il protagonista, ndr) è uno che sfascia tutto, ma questa sua diversità non è poi tanto lontana da ognuno di noi e dalla nostra fragilità. Il fatto è - continua l'attore - che inevitabilmente resti un po' permeabile ai personaggi che interpreti, qualcosa ti resta sempre dentro».

La controparte femminile è resa dalla Leone, che parlando del suo ruolo aggiunge: «Anche per me questo film è stato un dono - ha continuato l'attrice catanese - perché se una sceneggiatura, mentre la leggo, non mi fa aprire il frigorifero o prendere il cellulare vuol dire che funziona».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli