Stefano De Martino e Andrea Delogu: «Il nostro Festivalbar è una bomba»

Dopo due anni di stop dovuti alla pandemia è arrivato il ciclone musicale di Stefano De Martino e Andrea Delogu.

Si tratta di Tim Summer Hits, che il 23-24 e 25 giugno sbarcherà a Roma in piazza del Popolo - con 10 mila persone per tre concerti gratuiti.

«Diciamo che abbiamo un animo musicale e ovviamente ci piaceva partecipare a questo festival estivo», racconta Stefano De Martino a Leggo.

«Dopo due anni di stop della musica che finalmente ritorna nelle piazze. C'è il bisogno da parte delle persone di vedere i propri beniamini sul palco e c'è da parte degli artisti la voglia di esibirsi».

Tra gli ospiti attesi in piazza del Popolo alcuni dei nomi più amati dell'estate e un grande assente.

«Ci sono tutti. Baglioni? No, lui non c'è, ma ci sono Antonacci, Mengoni, Blanco, Elisa, Elodie, Sangiovanni, Gigi D'Alessio, Bublé, Tozzi, Achille Lauro, Mika, Renga, Nek e tanti altri».

Il duo De Martino - Delogu ormai impazza, ma pochi sanno com'è nata questa amicizia.

«Qualche anno fa ai microfoni di Radio2», spiega Andrea. «Quando Paola Marchesini mi chiamò per commentare The Voice. Entrai nello studio e c'era De Martino».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli