1 / 6

1. Dire addio al disordine: rifare il letto tutti i giorni

Per dire addio al disordine si può partire da piccoli interventi molto semplici come quello di rifare il letto tutti i giorni. Per valorizzare una camera da letto piccola o grande che sia, si può iniziare dalla operazione pratica e semplice di rifare il letto, mettendo in ordine lenzuola, coperte e copriletto tutti i giorni, e aerando l'ambiente con regolarità. In modo che quando si arriva all'ora del riposo, la camera da letto sia sempre in ordine e quindi accogliente e rilassante.

Credits: homify / Egue y Seta

Stop al Disordine: 6 Semplici Passi per Farlo

Tendenzialmente, quasi a nessuno di noi piace il disordine. Il problema è che tenere la casa in ordine non è quasi mai semplice, né tantomeno divertente: farlo richiede tempo e impegno. Però, come vedremo in questo Libro delle Idee, non è impossibile, anzi: è possibile ridurre e dire addio al disordine in 6 semplici passi, che richiedono solo un po' di buona volontà, organizzazione e un impegno non troppo gravoso ma quotidiano e mirato. 

Non ci sono ricette magiche, infatti, per avere una casa in ordine, se non quella di interventi mirati ed efficienti, buona volontà, una buona gestione del tempo a disposizione e tanta costanza. 

Per evitare che il vostro impegno nel dare vita all'arredamento della casa, che il lavoro di architetti e decoratori d'interni nella configurazione degli spazi domestici, dalla cucina alla camera da letto, vengano vanificati dal caos e dal disordine, non resta che provare a dirgli addio in 6 semplici passi: vediamo insieme come.