Straccetti di pollo al limone in padella: ricetta facile e veloce

Straccetti di pollo al limone in padella

Arriva l’ora di cena e non sapete mai cosa portare in tavola? Ecco un secondo piatto che potete cucinare anche quando avete i minuti contatti: gli straccetti di pollo al limone in padella, tanto semplici da preparare quanto sfiziosi e saporiti. Sono tenerissimi e genuini, perfetti per tutta la famiglia: provateli alla prima occasione!

Straccetti di pollo al limone in padella

La ricetta degli straccetti di pollo al limone che vi proponiamo è senza glutine, in quanto preparata con farina di riso: se non avete problemi di intolleranza, sentitevi liberi di utilizzare la classica farina 00. Per un sapore ancor più aromatico, aggiungete anche alcune foglie di salvia fresca.

Ingredienti

  • 600 g di petto di pollo;
  • 1 limone biologico;
  • q.b. farina di riso;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.
Straccetti di pollo al limone in padella

Procedimento

  1. Tagliate le fettine di petto di pollo a striscioline sottili e infarinatele in modo uniforme con la farina di riso.
  2. Lavate il limone sotto d’acqua corrente, asciugatelo e grattugiate metà della scorza. Spremete tutto il succo, filtratelo attraverso un colino e tenetelo da parte.
  3. Versate 50 g di olio extravergine d’oliva sul fondo di una capiente padella antiaderente e lasciatelo scaldare per alcuni secondi.
  4. Unite gli straccetti di pollo cosparsi di farina, insaporiteli con sale e pepe e fateli rosolare a fuoco vivace fin quando non risultano dorati in superficie.
  5. Sfumate con il succo di limone filtrato, abbassate la fiamma e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere la carne per una decina, dopodiché aggiungete la scorza di limone grattugiata e poca acqua per proseguire la cottura.
  6. Lasciate cuocere gli straccetti per un totale di 20 minuti, toglieteli dal fuoco e serviteli ben caldi insieme alla loro salsina cremosa. Guarnite a piacere con fette di limone.
Straccetti di pollo al limone in padella