Strepitoso il principino di Svezia Alexander, primogenito di Carlo e Sofia

Di Redazione Digital
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Michael Campanella - Getty Images
Photo credit: Michael Campanella - Getty Images

Quinto nella linea di successione al trono di Svezia dopo la zia Vittoria, i due cuginetti e il papà principe Carlo Filippo, Alexander ha già il carisma della Royal Family. Il principino, figlio primogenito del duca di Värmland e della ex modella Sofia Hellqvist, ha soffiato pochi giorni fa sulle sue prime cinque candeline e per celebrare la ricorrenza i genitori hanno deciso di pubblicare sul loro profilo Instagram ufficiale @prinsparet la foto del piccolo: uno spettacolo della natura!

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

La foto, accompagnata dalla didascalia "Oggi festeggiamo il nostro incantevole, curioso e dispettoso cinquenne" mostra un affabile bambino in camiciola celeste, che fa sfoggio davanti alla telecamera del suo sorriso più bello. Non c'è che dire, sembra che Alexander abbia preso davvero il meglio della famiglia reale. Se l'espressione è della della mamma e i colori del papà, il taglio a mandorla degli occhi e gli zigomi sono infatti incredibilmente somiglianti a quelli della nonna paterna, la regina Silvia di Svezia.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Nato il 19 aprile 2016, il bambino è il maggiore dei tre figli della coppia, che dopo Alexander ha avuto Gabriel Carl Walther, insignito del ducato di Dalarna e Julian Herbert Folke, l'ultimo arrivato della famiglia, nato il 26 marzo 2021 e insignito del ducato di Halland. La nascita è stata festeggiata con due teneri scatti in bianco e nero che ritraggono i tre fratellini insieme al padre Carlo. "La vita mi ha regalato non uno, ma quattro bellissimi principi", è stato il commento della Hellqvist in quell’occasione. Se molti sudditi e fan della famiglia reale svedese speravano in una femmina, questo quartetto di soli maschi è davvero un incanto.