Stress da rientro: i rimedi naturali

·2 minuto per la lettura
stress rientro
stress rientro

Lo stress da rientro affligge molte persone che, finite le vacanze, sono assalite dall’ansia perché devono rientrare a lavoro. Vediamo quindi come affrontare la situazione nel migliore dei modi.

Stress da rientro: di cosa si tratta?

Lo stress da rientro è un disturbo che colpisce diverse persone di ritorno dalle ferie. Non è una vera e propria patologia, ma piuttosto una condizione di disagio, spossatezza e depressione che si sostituisce alla sensazione di relax e riposo delle vacanze.

Tale disagio colpisce circa il 35% della popolazione, con una maggiore incidenza tra i 25 e i 45 anni e, anche se regredisce spontaneamente, lo stress da rientro può scatenare problemi più seri e duraturi.

Non per tutti, infatti, è semplice riprendere la routine quotidiana con impegni di lavoro, impegni familiari e scolastici, ognuno con delle scadenze da rispettare. Vediamo quindi come intervenire.

Stress da rientro: i sintomi

Lo stress da rientro si può individuare grazie ad alcuni sintomi specifici, come ansia, nervosismo, irritabilità, spossatezza, affaticamento, insonnia, difficoltà di concentrazione, mal di testa, sbalzi d’umore, malinconia, dolori muscolari, disturbi della digestione o del sonno.

Anche se sembra impossibile, se si mettono in pratica alcuni semplici comportamenti, si può contrastare efficacemente lo stress da rientro, facendo scomparire questi disturbi nel giro di pochi giorni. Vediamo quindi cosa consigliano gli esperti per migliorare la situazione.

Stress da rientro: come affrontarlo al meglio

Per combattere lo stress da rientro, la prima cosa da fare è non farsi carico subito di tutte le incombenze, ma iniziare gradualmente con gli impegni, partendo da quelli più semplici fino ad arrivare a quelli più complessi. Tornare uno o due giorni prima dalle vacanze consente di affrontare le incombenze in maniera migliore, grazie ad un iniziale periodo di assestamento.

Lo stress da rientro si combatte anche prendendosi cura di sé stessi, cercando di dormire bene e più a lungo. Non solo, il benessere di corpo e mente passa anche dalla tavola. Assicuratevi di bere acqua a sufficienza, di ridurre il consumo di alcol e caffè e di seguire un’alimentazione corretta e bilanciata.

Inoltre, praticare sport e attività fisica con regolarità aiuta ad alleviare lo stress, a migliorare l’umore e a riposare meglio. Cercate di muovervi soprattutto all’aria aperta e di stare a contatto con la natura e il sole, magari facendo una lunga passeggiata con gli amici e, finché il tempo lo consente, fate delle gite fuori porta nel weekend per ricaricarvi e affrontare al meglio la settimana.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli