"Supergirl": l'attore David Harewood debutterà alla regia con «For Whom the Bell Tolls», un film biografico sul pugilato

·1 minuto per la lettura

David Harewood, star di "Supergirl", dirigerà un nuovo film sulla rivalità nella vita reale tra le ex star del pugilato britannico Chris Eubank e Nigel Benn.

Ambientato negli anni '90, «For Whom the Bell Tolls» - che segnerà il debutto come regista cinematografico dell'attore di "Homeland" - seguirà i due uomini mentre si contendono il titolo di campione dei pesi medi della World Boxing Organization e documenterà anche il razzismo che hanno affrontato nel mondo del pugilato come atleti neri.

«Sono felice di essere al timone di questo fantastico progetto», ha dichiarato David Harewood in una nota rilasciata a Variety.

Il cineasta ha già diretto quattro episodi di "Supergirl" e documentari TV, tra cui "Will Britain Ever Have a Black Prime Minister" per BBC One.

Il suo libro di memorie, "Maybe I Don't Belong Here" - che parla delle sue lotte come uomo di colore cresciuto in Gran Bretagna, della sua carriera nel mondo dello spettacolo e della sua guarigione dal crollo psicotico che ha sofferto, all'età di 23 anni - è stato pubblicato all'inizio di quest'anno (21).

«Mi sembra il momento perfetto per dirigere questo, il mio primo lungometraggio. Come fan della boxe e come qualcuno che ha visto dal vivo entrambi i titanici combattimenti per il titolo tra i due, penso che scoprire le storie personali e private dietro quelle epiche battaglie sia stato rivelatore e non vedo l'ora di portare le loro storie sullo schermo».

La produzione dovrebbe iniziare nel 2022. I dettagli del casting non sono ancora stati annunciati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli