Svastica tatuata su un testicolo, soldato condannato a 19 mesi di carcere

·1 minuto per la lettura

Il tatuaggio di una svastica su un testicolo. Per questo un soldato austriaco è stato condannato a 19 mesi di carcere dal tribunale di Klagenfurt. Il 29enne militare, come riferisce il Daily Mail, a quanto pare si è ubriacato prima che il fratello realizzasse il tatuaggio sui genitali. Il militare ha mostrato il tatuaggio online e lo ha fatto vedere ad alcuni commilitoni al termine di un'esercitazione. Il giovane, secondo le indagini, ha tenuto altri comportamenti che hanno violato le leggi contro l'apologia del nazismo. Per completare il quadro, è stato trovato anche in possesso di arma detenuta illegalmente. Il soldato ha provato a difendersi in aula scusandosi per la propria condotta: "Non posso fornire una spiegazione ragionevole per ciò che ho fatto". E, nel tentativo di alleggerire la propria posizione, ha affermato che il tatuaggio non sarebbe più visibile. Il militare in passato era già stato arrestato per aggressione. Il suo legale ha annunciato ricorso in appello.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli