• Trucchi semplici per problemi di tutti i giorni
    Style
    Sofia O.

    Trucchi semplici per problemi di tutti i giorni

    Un fastidioso raffreddore non ci fa dormire la notte? Il prurito di una puntura di una zanzara ci tortura? Oppure abbiamo un'emicrania che vorremmo seppellire la testa a letto sotto il cuscino? Questi sono problemi molto comuni, e altrettanto comuni possono esserne i rimedi.

  • Anche le top model cadono: Bella Hadid e lo scivolone in passerella
    Celebrity
    Sofia Ozzi

    Anche le top model cadono: Bella Hadid e lo scivolone in passerella

    Di lei abbiamo sentito parlare molto negli ultimi mesi, soprattutto dopo che aveva stregato fotografi e pubblico al Festival di Cannes con un abito rosso fiammante dagli spacchi vertiginosi e dalla provocante scollatura. La modella dell’anno, Bella Hadid, classe 1996, sorella minore della bellissima Gigi Hadid, ha commesso un passo falso durante la sfilata per Michael Kors in occasione della settimana della moda di New York. Uno scivolone che è stato immortalato in diversi scatti e ha fatto il giro del web, ma Bella si è rialzata sorridente e continuato come nulla fosse.

  • Marilyn Monroe, all'asta l’abito che indossò per cantare “Happy Birthday” a Kennedy
    Style
    Sofia Ozzi

    Marilyn Monroe, all'asta l’abito che indossò per cantare “Happy Birthday” a Kennedy

    L’aderente abito che Marilyn Monroe indossò in occasione del 45esimo compleanno del Presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy andrà all’asta a novembre. Marilyn cantò un sensualissimo “Happy Birthday” rivolgendosi a Kennedy - con il quale si dice avesse una relazione - al Madison Square Garden di New York il 19 maggio 1962, diventato un indimenticabile pezzo di storia anche perché fu una delle ultime apparizioni della diva. L’attrice infatti morì solo tre mesi dopo per overdose a 36 anni, mentre Kennedy fu ucciso a Dallas l'anno dopo. Il colore rosa carne dell’abito e il suo essere così aderente (era stato letteralmente cucito addosso alla Monroe) davano l’impressione che la star fosse nuda.

  • That’s amore: le trecce di Chris Pratt per la moglie Anna Faris
    Style
    AndreaFBarsanti

    That’s amore: le trecce di Chris Pratt per la moglie Anna Faris

    “Prometto di esserti fedele e di amarti per sempre… e di occuparmi ogni giorno della tua acconciatura”: avrebbe dovuto essere questa la promessa che Chris Pratt avrebbe dovuto pronunciare all’altare nel giorno delle nozze con la collega Anna Faris, nel lontano 2009; non soltanto perché le sue trecce impeccabili ottengono di diritto lo status di #hairgoal, ma anche perché ha imparato a farle per la più dolce delle ragioni.

  • Gli angeli di Victoria’s Secret tornano al lavoro per un Natale super sexy
    Style
    AndreaFBarsanti

    Gli angeli di Victoria’s Secret tornano al lavoro per un Natale super sexy

    C’è chi a settembre torna sui banchi di scuola, chi in ufficio e chi sul set: è il caso degli angeli di Victoria’s Secret, “richiamati” dalle vacanze estive dal patron Ed Razek per mettersi al lavoro sul catalogo delle ancora lontane (ma non troppo, per il frenetico mondo della moda) festività natalizie. Dalle veterane Alessandra Ambrosia e Adriana Lima alle new entry Taylor Hill e Josephine Skriver, la scuderia di bellissime del colosso della lingerie sono volate a Parigi per un servizio fotografico ad alto tasso di sensualità ambientato nel lussuoso Chateu de Vaux-le-Vicomte, uno dei castelli mozzafiato che si trova nel dipartimento di Senna e Marna, a una cinquantina di km da Parigi, e davanti al teatro dell’Opera della Ville Lumiére. Tema dello shooting, e del catalogo e degli spot che presto debutteranno in tv e sui social network, “ballerine e principesse”: con indosso le iconiche ali, gli angeli hanno posato per l’obiettivo del fotografo Jerome Durdan avvolte in romantici e sensuali capi di lingerie in tulle, seta e pizzo abbinati a voluminosi tutù, ballerine in tonalità pastello e coroncine preziose. Un modo decisamente glamour per rimettersi al lavoro, che trasforma il rientro dalle vacanze in un’esperienza da sogno, non soltanto per le statuarie protagoniste, ma anche per i fan: ecco una carrellata degli scatti che gli angeli hanno voluto condividere su Instagra

  • Le prime ali da angelo di Josephine Skriver
    Style
    AndreaFBarsanti

    Le prime ali da angelo di Josephine Skriver

    New entry nella scuderia di bellissime di Victoria’s Secret: dopo una breve latitanza tra gli angeli “junior”, Josephine Skriver, biondissima 23enne danese, ha ricevuto le sue prime ali che l’hanno trasformata in un membro di punta dell’esercito del colosso della lingerie statunitense.

  • L’anello hi-tech che fa sentire il battito cardiaco dell’innamorato
    Style
    AndreaFBarsanti

    L’anello hi-tech che fa sentire il battito cardiaco dell’innamorato

    C’è un nuovo, romantico (ma soprattutto hi-tech) modo per portare sempre con sé il proprio amato e per fargli sentire la propria presenza: si chiama HB Ring, ed è un anello che registra il battito cardiaco della persona amata mostrandolo attraverso vibrazioni e luci, da acquistare rigorosamente in coppia.

  • Il matrimonio (e l’abito) super romantico della top model Isabeli Fontana
    Style
    AndreaFBarsanti

    Il matrimonio (e l’abito) super romantico della top model Isabeli Fontana

    Saranno le torride temperature estive, sarà la location tropicale, sarà forse che coprire un fisico mozzafiato come il suo con un abito da sposa tradizionale sarebbe stato un peccato, fatto sta che Isabeli Fontana, supermodella brasiliana ed ex angelo di Victoria’S Secret, ha deciso di dire sì al suo principe azzurro fasciata in poco più di un bikini arricchito da strati di tulle.

  • H&M punta su Ashley Graham per cancellare le etichette
    Style
    AndreaFBarsanti

    H&M punta su Ashley Graham per cancellare le etichette

    In un mondo in cui sono sempre più forti le voci che spingono non soltanto ad ampliare il range di taglie considerate “appropriate” per salire in passerella, ma anche a smettere di etichettare le donne suddividendole in “skinny”, “curvy” e “plus-size”, H&M ha deciso di lanciare un messaggio che più chiaro non si può, e lo ha fatto insieme con il simbolo di quella che è diventata una vera e propria battaglia per la bellezza oltre stereotipi e preconcetti: Ashley Graham.

  • Anna Hathaway, inno ai corpi delle mamme: “Non abbiamo nulla di cui vergognarci”
    Style
    AndreaFBarsanti

    Anna Hathaway, inno ai corpi delle mamme: “Non abbiamo nulla di cui vergognarci”

    A quattro mesi dalla nascita del piccolo Jonathan, Anne Hathaway ha deciso di sfruttare i social network per mandare un messaggio a tutte le neomamme del mondo, invitandole ad abbracciare i loro corpi, per quanto cambiati, e a non farsi contagiare dalla frenesia, comune a tante donne, di tornare a tutti i costi al peso forma.

  • Ashley Graham risponde a chi l’accusa di essere dimagrita: “Il corpo è mio, e comando io“
    Style
    AndreaFBarsanti

    Ashley Graham risponde a chi l’accusa di essere dimagrita: “Il corpo è mio, e comando io“

    “Il corpo è il mio, e lo gestisco io”: questo, in estrema sintesi, il messaggio che Ashley Graham ha voluto comunicare a tutti coloro che nei giorni scorsi le hanno puntato il dito contro accusandola di “mancanza di coerenza” nel definirsi orgogliosa delle sue curve quando in realtà si starebbe impegnando per perdere peso e dunque “conformarsi” agli stereotipi di bellezza imposti dal fashion world.

  • Chi è Sahara Ray, la bellissima modella che ha conquistato Justin Bieber
    Style
    AndreaFBarsanti

    Chi è Sahara Ray, la bellissima modella che ha conquistato Justin Bieber

    Una sfida a colpi di nudo integrale, e di ragazze bellissime: a due anni dalla lite (con scazzottata annessa) in un ristorante di Ibiza, Justin Bieber e Orlando Bloom continuano a essere dalle parti opposte della barricata, contendendosi il titolo di più “macho” in circolazione. E per l’estate 2016 il campo di battaglia sembra essere l’acqua, dove i due “sirenetti” si sono fatti vedere entrambi nudi insieme con le rispettive compagne. ...

  • L’imbarazzo di Adele durante lo shopping: “La mia carta di credito è stata rifiutata”
    Style
    AndreaFBarsanti

    L’imbarazzo di Adele durante lo shopping: “La mia carta di credito è stata rifiutata”

    Succede a tutti, almeno una volta nella vita: lasciarsi andare a una sessione di shopping frenetico, riempirsi le braccia di abiti e accessori, arrivare alla cassa, consegnare la carta di credito e vedere lampeggiare la scritta “autorizzazione negata” per avere raggiunto la soglia massima di spesa mensile. Di certo non una tragedia, ma comunque imbarazzante, soprattutto sei sei una superstar, una stella del mondo della musica con un patrimonio stimato di 80 milioni di dollari. La stella in questione è Adele, che con il consueto candore e la solita ironia ha rivelato in un’intervista di essere andata a fare spese nello store di H&M di San José, in California, per premiarsi (in versione low-cost) dopo le fatiche dell’ultima tappa del suo tour mondiale. Rigorosamente in incognito, probabilmente nascosta dietro un paio di occhialoni scuri e foulard per non farsi riconoscere, ha fatto incetta di capi d’abbigliamento come una qualsiasi shopping addicted e poi è andata alla cassa per pagare il dovuto.

  • Kanye West, dalle sneaker ai mobili per Ikea
    Style
    AndreaFBarsanti

    Kanye West, dalle sneaker ai mobili per Ikea

    Non solo dischi, scarpe da ginnastica e abiti: Kanye West è deciso a conquistare il mondo (e anche a diventare presidente degli Stati Uniti, stando a quanto da lui stesso dichiarato lo scorso anno dal palco degli Mtv Music Awards e ribadito nei giorni scorsi), ed è ben consapevole del fatto che la missione passa anche dalle case di tutti i potenziali sostenitori.

  • L’hashtag estivo più trendy su Instagram? Il #beardflip
    Style
    AndreaFBarsanti

    L’hashtag estivo più trendy su Instagram? Il #beardflip

    Vanità, il tuo nome è… uomo: l’universo maschile ha deciso di scendere in campo e rispondere per le rime a quello femminile, inaugurando una lotta all’ultimo scatto su Instagram in cui le indiscusse protagoniste sono le barbe.