• Style
    Fabrizio Arnhold

    Halloween, da bellissima a zombie in pochi istanti. Il tutorial (VIDEO)

    La blogger Karolina Griciute è bravissima nel diventare terrificante con il trucco giusto

  • “Glam-ma” Livia, la nonna 80enne appassionata di contouring diventa l’idolo del Web
    Style
    AndreaFBarsanti

    “Glam-ma” Livia, la nonna 80enne appassionata di contouring diventa l’idolo del Web

    Chi dice che la passione per il make-up è riservata soltanto a giovani e intraprendenti blogger? La vanità è donna a prescindere dall’età, come ha dimostrato l’ottantenne Livia Flego, che ha deciso di approfittare dal talento della nipote, truccatrice di professione, per sottoporsi a un makeover diventato virale.

  • Patrick Dempsey “testimonial” della linea di make-up della moglie
    Style
    AndreaFBarsanti

    Patrick Dempsey “testimonial” della linea di make-up della moglie

    Una veste decisamente insolita, quella in cui Patrick Dempsey si è mostrato alle milioni di fan che ancora sospirano dopo averlo visto dire addio a ‘Grey’s Anatomy’: il “dottor Stranamore” - così è stato ribattezzato nel medical drama firmato da Shonda Rhymes - ha deciso di fare da “testimonial” al nuovo progetto della moglie Jillian, acconsentendo a diventare il protagonista di un tutorial di make-up. Il tutto senza perdere un grammo di fascino.

  • Idee glamour per Halloween: look da diva
    Style
    Chiara Borloni - OneVision

    Idee glamour per Halloween: look da diva

    Il 31 ottobre è alle porte, e se siete a corto di idee o avete intenzione di accantonare per una volta il vostro costume da vampira, questi suggerimenti fanno per voi. Le dive del passato ci offrono infatti moltissimi spunti facili da realizzare per il trucco di Halloween perfetto ed originale. Partiamo dall’intramontabile e romantica Audrey Hepburn. Vi basterà infoltire le sopracciglia con una matita specifica, munirvi di un bel mascara volumizzante e imparare a disegnare un arco di cupido perfetto con il red lipstick.

  • Try it on, l’app indispensabile per tutte le make-up addicted
    Style
    AndreaFBarsanti

    Try it on, l’app indispensabile per tutte le make-up addicted

    Se anche voi fare parte di quella schiera di make-up addicted che una volta entrate in profumeria non possono fare a meno di provare le nuove nuance di rossetto, ombretto e eye-liner sul dorso della mano o direttamente sul viso, ottenendo come unico risultato di assomigliare a un clown appena fuggito dal circo, non disperate: la tecnologia arriva in vostro aiuto, con una nuova app che vi consentirà non solo di vedere se quel lipstick arancio vi dona, ma soprattutto di farlo senza sporcarvi nemmeno un polpastrello. L’ultimo ritrovato hi-tech nel campo della bellezza di chiama Try It On, è disponibile gratuitamente per dispostivi iOs e Android e di provare ogni nuovo trend direttamente sul proprio viso, tutto virtualmente: è sufficiente scattarsi un selfie e scannerizzare con la fotocamera il codice a barre del prodotto per scoprire se è più o meno adatto al vostro incarnato. L’applicazione analizza i pigmenti della pelle e la conformazione del viso, oltre al colore di occhi e capelli, elabora le caratteristiche del rossetto o dell’ombretto prescelto per stabilirne la texture (mat, glossy o velvet) e il grado di coprenza, e in meno di due secondi restituisce l’immagine modificata direttamente sullo schermo dello smartphone. Al momento sono 12 i brand di cosmesi inseriti nel database (che comprende anche gli smalti), tra cui Revlon, Maybelline e L’Oreal.