• Felici in una casa piccola
    Stile di vita
    Yahoo Style IT

    Felici in una casa piccola

    Tanti sognano una villa o un mega attico con vista sulla metropoli Ma vivere in una casa di dimensioni ridotte può ugualmente dare soddisfazioni, nascondendo diversi vantaggi (Facile da pulire) I mestieri sono più facili e veloci quando lo spazio da riassettare è poco. Questo offre anche il vantaggio di risparmiare sui prodotti chimici per la pulizia. (Si scalda velocemente) In poco tempo si ottiene la temperatura ideale per affrontare l’inverno limitando anche i consumi. (Invoglia a mantenere l’ordine) Con poco spazio a disposizione diminuisce la tentazione di accumulare oggetti inutili e di lasciare disordine in giro. Continua nel video...

  • Trovare la felicità in ufficio
    Notizie
    Yahoo Style IT

    Trovare la felicità in ufficio

    In media una giornata lavorativa dura 8 ore, un’eternità se vissuta nel modo sbagliato 5 consigli per rendere meno stressante il posto in cui trascorriamo gran parte della giornata: (Non confondere lavoro e privato): Evitate di portare le vostre frustrazioni personali sul posto di lavoro. Allo stesso modo, lasciate tutto lo stress lavorativo in ufficio e a fine giornata godetevi la famiglia (Alzarsi dalla sedia): Lavorare può essere monotono e star seduti tutto il giorno non fa bene. Ogni tanto alzatevi dalla sedia e fate 2 passi: basteranno 5 minuti per rimettervi a nuovo (Crearsi una rete di salvezza): Stringete amicizia con colleghi che vi capiscono e con cui vi sentite a vostro agio. Avere un gruppo di buoni amici vi farà sentire più tranquilli e la prospettiva dell’ufficio sarà meno pesante (Personalizzare la propria scrivania): Buona parte della giornata viene trascorsa ad una scrivania, quindi perché non abbellirla con fotografie o oggetti che vi rendono più allegri? (Concedersi un premio fuori dal lavoro): La sera concedetevi una cena fuori, un film che amate o un dolcino. La giornata lavorativa passerà più in fretta sapendo che all’uscita vi aspetta un piccolo premio.

  • Il tempo passa? Sii felice
    Notizie
    Yahoo Style IT

    Il tempo passa? Sii felice

    Impara a gestirlo per vivere meglio "Tempus fugit" scriveva il poeta Virgilio, e non c'è consapevolezza più spaventosa per gli esseri umani Pensare a come tutto sia temporaneo può spaventare, ma con questi 4 suggerimenti è possibile sfruttare il tempo e vivere meglio: (Organizzazione): Pianificare il tempo per ottenere il massimo da ogni giornata: sapere “quando fare cosa” aiuta a trarre il massimo dalle 24 ore a disposizione (Priorità): Il tempo è poco, decidete per cosa vale la pena preoccuparvi e per cosa no. Non potete considerare tutto, ma è possibile definire quali sono gli aspetti della vostra vita che meritano più considerazione (Fare ciò che vi piace): Il tempo fugge? Coccolatevi! Non abbiate paura di concedervi momenti di assoluto relax o di "sprecare" delle giornate a fare nulla... Proprio perché tutto è temporaneo, non va sprecato nemmeno un istante (Ignorare la paura): La paura porta molta pressione, ma essere consapevoli della fugacità della propria esistenza non ci farà vivere di più. Mettere in pratica la strategia del “qui e ora” è un efficace rimedio alla paura del tempo.

  • La cristalloterapia nella ricerca della felicità
    Salute
    Yahoo Style IT

    La cristalloterapia nella ricerca della felicità

    La cristalloterapia è una disciplina molto antica che sfrutta le proprietà naturali di diversi cristalli a scopo curativo. Queste pietre possono essere indossate, passate sul corpo oppure utilizzate durante le sedute di meditazione La cristalloterapia è una forma di medicina alternativa e non può sostituire i farmaci, ma questo non esclude l'importanza di conoscere le pietre e i loro benefici Ecco quindi 5 esempi di cristalli e i loro effetti su corpo e mente: (Quarzo rosa): Questo cristallo agisce su fisico, mente e spirito. Ha un effetto calmante, è utile per chi ha subito traumi emotivi ed è considerato un potente talismano d'amore (Celestina): Anche chiamata pietra degli angeli, il cristallo ha un effetto antistress, stimola la creatività e aiuta il sonno (Ametista): Questa pietra allontana le energie negative e gli incubi, aiuta contro la tristezza e accresce l’autostima. Se utilizzata in una crema cura le impurità della pelle. (continua nel video...)

  • Essere felici a costo zero
    Notizie
    Yahoo Style IT

    Essere felici a costo zero

    Ci sono cose, piccole e spesso gratuite, che rendono allegri. A voi 5 “ingredienti” per una ricetta a base di felicità: (Il Sole): La luce artificiale non danneggia solo il fisico, ma influisce negativamente anche sullo stato d’animo. Esporsi alla luce naturale aumenta la vitamina D, importante per la produzione di serotonina, endorfine e dopamina, sostanze note per l’effetto benefico sull’umore (I baci): Affettuosi o passionali, i baci favoriscono il rilascio di ossitocina, l'ormone dell'amore. Abbandonarsi ad abbracci ed effusioni fa bene al cuore (Cucinare): Per alcuni, cucinare è un'attività che rilassa e stimola la creatività. Ai fornelli vengono coinvolti tutti i sensi: i colori e la presentazione delle pietanze attirano la vista, gli odori solleticano l’olfatto, lo sfrigolio dell’olio o il bollore di un sugo preparato con le proprie mani (tatto) aguzza l’udito e il gusto di assaporare il piatto conclude il viaggio sensoriale Inoltre, coinvolgere amici e familiari in cucina è un’occasione di condivisione e divertimento (Un pomeriggio di relax): Un intero pomeriggio di ozio completamente abbandonati sul divano? Niente sensi di colpa! Ridurre lo stress è il primo passo per la felicità

  • Quando la routine rende felici
    Notizie
    Yahoo Style IT

    Quando la routine rende felici

    Per alcuni avere una routine è sinonimo di noia e insofferenza, ma avere delle abitudini quotidiane può aiutare a vivere più serenamente Il “tran tran” rende felici in 4 modi: (Rende sicuri): Routine è sinonimo di stabilità e "punti fermi". Sapere di iniziare la giornata con un buon caffè, ad esempio, è un pensiero rassicurante (Gestione del tempo): Le abitudini sono un potente antidoto antistress: suddividono la giornata in fasi rendendo più facile organizzare i propri impegni. (Stile di vita sano): Mente sana in corpo sano, una routine stabile facilita il consolidamento di un sano regime alimentare e di abitudini che favoriscono il riposo. (Aumenta la produttività): La routine aumenta la produttività e, in generale, fa sentire meno stanchi. Avere qualche piccola "sicurezza", infatti, rende tutto più leggero

  • I 5 rimpianti più comuni
    Notizie
    Yahoo Style IT

    I 5 rimpianti più comuni

    I rimpianti sono l'espressione di ciò che abbiamo imparato nella vita quando ormai era troppo tardi. Pensare di non averne è illusorio, ma quello che possiamo fare è decidere di cosa non vogliamo pentirci Bronnie Ware,un' infermiera e autrice australiana, ha chiesto ai suoi pazienti in punto di morte quali erano i loro peggiori rimpianti e le risposte sono state pubblicate nel libro "Vorrei averlo fatto" Ecco i 5 rimpianti più frequenti nelle persone che sono arrivate alla fine, con l'augurio che leggendoli possiate evitarli: (Non aver avuto il coraggio di fare quello che si voleva): il rimpianto più comune è aver scelto di seguire il dovere invece che i propri sogni e le proprie aspirazioni, spesso per paura di fallire (Aver lavorato troppo): Sono in tanti a pentirsi di tutte le ore passate in ufficio che, invece, potevano essere dedicate ai propri cari. Ricordate: lavorare è importante ma non è tutto (continua nel video...)

  • Benefici di un ufficio pet-friendly
    Spettacolo
    Yahoo Style IT

    Benefici di un ufficio pet-friendly

    Sono sempre di più le aziende che permettono ai dipendenti di portare gli animali da compagnia in ufficio I benefici derivanti dalla compagnia degli amici a 4 zampe sono tanti e tangibili sia per i lavoratori che per l’azienda, eccone 5: (Elimina l’immobilità): Avere un animale in ufficio movimenta un contesto altrimenti immobile e stimola il pensiero, evitando ai dipendenti di rimanere “incantati” davanti ai propri pc (Effetto antistress): Accarezzare un cane o un gatto ha un forte effetto antistress. E’ anche un momento di evasione dalla realtà, un modo per sfuggire dal senso di oppressione tipico delle lunghe giornate lavorative (Migliora la reputazione della società): I dipendenti che possono portare il proprio pet al lavoro percepiscono la propria azienda come più attenta alle esigenze dei lavoratori (Aumenta la concentrazione): Secondo una ricerca promossa dal programma Purina Human-Animal Bond Studies e condotta dalla University of Lincoln (UK), portare il proprio animale in ufficio aumenta la concentrazione del 33,4% (Migliora i rapporti tra colleghi): Le persone tendono ad essere più spontanee e aperte quando c’è un animale nella stanza. Inoltre, un pet aiuta a stimolare la conversazione tra colleghi

  • Perché il Natale rende felici?
    Notizie
    Yahoo Style IT

    Perché il Natale rende felici?

    Lo chiamano il periodo più bello dell’anno, ma come mai viene definito così? Ecco 4 motivi per cui il Natale rende tutti più felici: (I regali): Lo scambio di regali contribuisce molto alla “gioia natalizia”, non tanto per l’oggetto in sé quanto perché un dono testimonia il fatto che una persona ha pensato a noi e a cosa ci piace (Il cibo): Simbolo di unione, i grandi cenoni delle feste non solo assecondano la nostra golosità ma danno anche un senso di unione e calore che rende il cibo più gustoso (La famiglia): Occasioni amate/odiate, le riunioni familiari sono un momento di socializzazione importante, in cui recuperare rapporti e consolidare relazioni (Il bambino interiore): i pacchi, le canzoni e le lucine risvegliano il bambino che è in ognuno di noi. E’ il periodo giusto per essere un po’ infantili e per lasciarsi andare ai ricordi

  • Trasformare la casa in un’oasi di serenità
    Notizie
    Yahoo Style IT

    Trasformare la casa in un’oasi di serenità

    L’ambiente intorno a noi influenza il nostro benessere emotivo e psicologico, oltre che il nostro umore Come convertire la nostra casa nel regno del benessere e della serenità? Ecco 4 consigli per trasformare la vostra casa in un ambiente sereno e tranquillo: (Valorizzare la luce naturale): La luce naturale è essenziale per il vostro benessere. Non coprite le finestre ed utilizzate superfici riflettenti e trasparenti per rendere l’ambiente il più luminoso possibile (Utilizzare illuminazione calda e soffusa): Quando arriva la sera utilizzate luci calde e soffuse per rendere l’ambiente rilassante. Evitate neon o faretti e utilizzate tante candele (Profumare la casa): L’olfatto è uno dei sensi che più influenza il nostro umore. Riempite la vostra casa con odori piacevoli e rassicuranti, rimarrete sorpresi dagli effetti benefici (continua nel video...)

  • Affrontare la pensione serenamente
    Notizie
    Yahoo Style IT

    Affrontare la pensione serenamente

    Dopo 30 anni passati a lavorare la prospettiva di andare in pensione può sia confortare che spaventare Ecco quindi qualche consiglio per affrontare questo grande passo senza farsi prendere dal panico: (Vivere serenamente il passaggio): La pensione non deve essere vista come l’epilogo della propria vita ma come l’inizio di una nuova fase in cui concentrarsi su se stessi e godersi i frutti delle proprie fatiche (Cercare un nuovo equilibrio): Quello che spaventa, oltre al cambiamento di reddito, è l’interruzione di una routine ormai consolidata. La chiave è cercare un nuovo equilibrio, una nuova quotidianità che non faccia sentire smarriti o spaventati. Per farlo serve tempo, quindi abbiate pazienza e non mettetevi fretta (Nuovi hobby): Quando lavori per 30 anni è normale sentirsi spaesati alla prospettiva di non avere più niente da fare. E’ una buona idea, quindi, cercarsi nuovi hobby e nuovi interessi per riempire le proprie giornate. In pensione si ha moltissimo tempo libero, perché non sfruttarlo? (continua nel video...)

  • I benefici delle attività outdoor in inverno
    Notizie
    Yahoo Style IT

    I benefici delle attività outdoor in inverno

    La temperatura è bassa, le giornate sono più corte e c’è meno luce… Ammettiamolo: fare sport all’aria aperta in inverno è tutto meno che attraente Ma se i benefici dello sport venissero amplificati proprio dalla stagione più fredda? Ecco 3 motivi per cui farsi forza, indossare i guanti e fare attività outdoor anche in inverno: (Si bruciano più calorie): Il corpo impiega energia per qualunque cosa, incluso per mantenere la giusta temperatura corporea. Facendo sport all’aperto in inverno consumeremo calorie non solo per l’attività fisica ma anche per contrastare il freddo. (Combatte i malanni di stagione): L’attività fisica rafforza il sistema immunitario e, di conseguenza, aiuta a prevenire I classici malanni di stagione come influenza e raffreddore. E’ però importante avere la giusta attrezzatura: indossare indumenti termici eviterà un’eccessiva sudorazione mantenendo comunque il corpo caldo (Contrasta il cattivo umore): Il fatto che le giornate invernali siano più corte e che ci siano meno ore di luce può avere brutte conseguenze sull’umore. Contrastare questi effetti con lo sport, attività che invece rende felici, aiuterà a non perdere il buonumore nemmeno nei giorni più bui

  • Felici anche in solitudine
    Notizie
    Yahoo Style IT

    Felici anche in solitudine

    Chi non si è mai sentito solo, almeno una volta nella vita? Il senso di solitudine non è un sentimento da ignorare o contrastare, è un segnale che la nostra mente usa per metterci in allerta: forse nella nostra vita qualcosa non sta funzionando come vorremmo (Riflettere su se stessi) La solitudine è una sensazione molto comune dopo una rottura sentimentale, un lutto o una perdita in generale. Situazioni in cui ci ritroviamo a riflettere su di noi e sul nostro futuro. Prendersi il tempo necessario per fare chiarezza sul proprio stato emotivo è il punto di partenza (La solitudine ti parla) Se accolto e vissuto in modo corretto, questo malessere può essere il punto di partenza per una crescita individuale profonda Perché questo avvenga bisogna ascoltare la propria solitudine e riflettere sulle cause di questo vuoto emotivo (continua nel video..)

  • Bambini felici con il teatro
    Notizie
    Yahoo Style IT

    Bambini felici con il teatro

    Affascinante viverlo da spettatori, ma ancora più coinvolgente se praticato in prima persona. Il teatro e la recitazione possono rivelarsi importanti nella crescita e nella felicità di un bambino. Ecco cinque vantaggi che un corso teatrale può offrire ai più piccoli 1. Aumenta l'autostima La soddisfazione di imparare una parte, seppur piccola, a memoria così come vincere l'eventuale paura di esibirsi davanti a un pubblico risultano prove importanti che torneranno utili durante la crescita 2. Alimenta la fantasia Interpretare un personaggio, immaginarsi in un mondo fatato, inventare nuove storie sono tutte attività che stimolano la fantasia di un bambino. 3. Aiuta a gestire le emozioni Recitare comporta imparare ad interpretare diverse emozioni come rabbia, gioia, ansia, paura. Viverle per gioco aiuterà il bambino ad affrontarle quando le vivrà da adulto. (continua nel video..)

  • Come si costruisce la felicità di coppia
    Stile di vita
    Yahoo Style IT

    Come si costruisce la felicità di coppia

    Nella vita di una coppia gli alti e bassi sono normali ma spesso viene più facile ricordarsi delle litigate che dei momenti positivi Questo, a lungo andare, danneggia la complicità che si ha con il proprio partner e fa dimenticare il motivo per cui si sta insieme Quindi come fare per allenare la nostra “memoria positiva”? Semplice: condividendo con l’altro le piccole gioie quotidiane in modo da creare una sorta di “riserva di felicità” da cui attingere ogni volta che ne abbiamo bisogno Ma non vale solo per le cose belle: è fondamentale parlare anche dei momenti negativi e dello stress così da portarne il peso emotivo in due e sentirsi meno oppressi Le cose importanti sono due: comunicazione e empatia La comunicazione è basilare in una coppia e raccontare al proprio partner le nostre giornate e quello che ci capita aumenta la complicità e la fiducia Anche l’empatia è importantissima: quando la persona amata vi riferisce qualsiasi cosa ascoltatela con attenzione e cercate di mettervi nei suoi panni, provando a capire le sue emozioni e i suoi punti di vista

  • I ritardatari? Gente di successo
    Notizie
    Yahoo Style IT

    I ritardatari? Gente di successo

    Siete puntuali o ritardatari? Secondo una ricerca americana, la seconda categoria è quella degli ottimisti e delle persone di successo A rilevarlo è uno studio di Jeff Conte, professore associato della San Diego State University che ha messo in relazione i tipi di personalità individuati da Meyer Friedman e Ray Rosenman con le diverse concezioni di tempo Secondo Conte, le personalità di tipo A, i puntuali, più organizzati e ambiziosi, sottostimano la durata di un minuto (tendendo a considerarlo di 58 secondi), mentre per quelle di tipo B, i ritardatari, confusionari e calmi, un minuto dura più di un giro di lancetta (lo considerano di 77 secondi) Le personalità di tipo A, quindi, sono generalmente le più attente all’orario e alle scadenze, mentre quelle di tipo B tendono ad avere un approccio più "rilassato" nei confronti del tempo. Questa tranquillità potrebbe essere dovuta ad un ottimismo di fondo che porta a prendersi più impegni di quanti se ne riescano a gestire Inoltre, secondo lo studioso americano, i ritardatari presentano diversi tratti comuni a manager e leader di successo come mentalità aperta, entusiasmo e capacità multitasking

  • Organizzare il tempo per essere produttivi e felici
    Notizie
    Yahoo Style IT

    Organizzare il tempo per essere produttivi e felici

    Scadenze, obiettivi da raggiungere e imprevisti che non mancano mai. La vita lavorativa ogni giorno mette a dura prova. Organizzarsi è essenziale per riuscire a dare il massimo senza stress. Vediamo come attraverso qualche utile consiglio. (Piano giornaliero e settimanale) Lavorare in pace con noi stessi rispettando tutte le scadenze richiede una lista di obiettivi giornalieri e settimanali. Senza una meta precisa si procede a caso a seconda delle urgenze del momento. (Evita il multitasking) Oggi come oggi siamo abituati ad avere la testa su più fronti. A detta della neuroscienza il multitasking è una pessima abitudine. Focalizzare l'attenzione su un unico compito vi farà lavorare meglio e più serenamente. (Occhio alla mail) Controllare molte volte la casella di posta, o addirittura in maniera costante, distoglie l'attenzione da ciò che state facendo. Imponetevi di programmare dei momenti durante la giornata per farlo. (continua nel video...)

  • Natale, decorare in anticipo rende più felici
    Notizie
    Yahoo Style IT

    Natale, decorare in anticipo rende più felici

    Chi decora la casa in anticipo è più felice di chi lo fa a pochi giorni dalle feste A confermarlo è lo psicoanalista Steve McKeown, che durante un'intervista al sito di UNILAD ha spiegato come le luminarie e gli addobbi evochino nelle persone i ricordi d'infanzia Secondo McKewon, decorare la propria casa in anticipo è sintomo della voglia di riconnettersi con il proprio bambino interiore e, in un mondo di stress e ansia, la nostalgia può aiutare a ritrovare il benessere emotivo Uno studio pubblicato sul Journal of Environmental Psychology, invece, ha evidenziato come il Natale faccia bene ai rapporti di vicinato Secondo la ricerca, infatti, coloro che addobbano la propria casa sono considerati più amichevoli dalle persone del quartiere e contribuiscono a creare un senso di comunità

  • Cos'è e come affrontare la depressione natalizia
    Notizie
    Yahoo Style IT

    Cos'è e come affrontare la depressione natalizia

    Alcuni lo chiamano Christmas blues, altri Holiday blues, altri ancora Depressione natalizia... Tanti nomi per indicare quell'insieme di sentimenti negativi collegati alle feste, tra cui ansia, insonnia, depressione e insoddisfazione Le feste, infatti, portano stress, tanti impegni, riempiono di pensieri e spingono a "tirare le somme" dell'anno appena trascorso Tutto questo può avere effetti molto negativi sulla salute emotiva di una persona Nei casi più gravi è sempre meglio rivolgersi ad un esperto, ma se vi sentite più insofferenti che depressi ecco qualche consiglio per non lasciarsi sopraffare da lucine e cene in famiglia: (Imparare a dire "no"): Parte del malessere legato alle festività deriva dall'essere sempre "in pista" tra cene, riunioni familiari e impegni vari... Rifiutare alcuni inviti o delegare a qualcun altro l'organizzazione ed eventi può ridurre di molto la pressione e lo stress (non dimenticare la propria routine): A volte, gli impegni delle feste modificano le abitudini, escludendo quei piccoli gesti che danno serenità... La cosa migliore è cercare di mantenere la propria routine per riuscire avere sempre qualcosa a cui aggrapparsi nei momenti di maggior sconforto (concedersi uno "stacco" dalle feste): Se quello che rende tristi sono le feste, perchè non evitarle? Non è necessario fuggire al mare basta una passeggiata al parco per dimenticarsi di parenti, panettoni e regali da incartare. Consiglio aggiuntivo: evitate come la morte film e canzoni natalizie che, per la cronaca, sono difficili da sopportare anche per chi non soffre di Christmas Blues...

  • Strano ma vero: le coppie felici litigano
    Notizie
    Yahoo Style IT

    Strano ma vero: le coppie felici litigano

    Sembra paradossale, ma una delle cose che può tenere unita una coppia sono i litigi e a dimostrarlo è stato uno studio dell'Università del Michigan pubblicato sul "Journal of Marriage and Family" Secondo la ricerca, esistono due tipi di conflitto: dinamico e statico. Con il primo, due persone discutono con l'obiettivo di chiarirsi e affrontare un problema Il secondo, invece, è una lite basata sempre sullo stesso argomento e che non si risolve mai in via definitiva. La prima tipologia è quella più sana: i confronti migliori sono quelli che alla fine portano alla risoluzione di un problema, che magari sono anche accesi ma mai offensivi L'obiettivo deve essere esprimere i propri sentimenti e far capire all'altro il proprio punto di vista, non insultarlo o schernire la sua prospettiva Al contrario, reprimere le proprie emozioni per evitare discussioni porterà rabbia e risentimento, elementi che allontanano le persone Motivo per cui è meglio essere sinceri rischiando un litigio piuttosto che stare zitti per mantenere un'apparente serenità (guarda il video)

  • Affronta i cambiamenti per essere felice
    Notizie
    Yahoo Style IT

    Affronta i cambiamenti per essere felice

    La paura dei cambiamenti è uno dei sentimenti più comuni, spesso legata a un'insicurezza di fondo che ci convince di non essere in grado di affrontare le novità Ecco cose da ricordare quando si avvicina un cambiamento importante: (È già successo): Durante la vita è capitato a tutti di affrontare piccoli o grandi cambiamenti. Ripensare a quei momenti e a come si è "sopravvissuti" aiuterà a ricordare che, in realtà, le risorse per andare avanti ci sono già (Niente fretta): Ogni novità, che sia un nuovo lavoro o un trasloco, deve essere affrontata a piccoli passi. Può essere una buona idea spezzettare i cambiamenti in piccole fasi per non esserne sopraffatti (Ragiona razionalmente): L'ansia può portare a concentrarsi solo sulle prospettive "catastrofiche". È essenziale rimanere lucidi e considerare le implicazioni senza cadere prede della paura. Compilare una lista di pro e contro può essere molto utile, in questo senso (Il tempo sistema tutto): Ogni novità diventa la normalità con il tempo. È bene ricordare che la paura e il senso di impotenza sono solo temporanei e che presto diventeranno solo un ricordo

  • I benefici del Tai Chi
    Salute
    Yahoo Style IT

    I benefici del Tai Chi

    Il Tai Chi Chuan è un'antica arte marziale cinese nata come sistema di autodifesa, diventata una popolare ginnastica e tecnica di medicina preventiva È una pratica che prevede movimenti lenti e precisi accompagnati da una profonda respirazione che porta benefici sia al fisico che alla mente. (Aiuta il sonno): Uno studio condotto dall'Università della California e pubblicato sulla rivista scientifica Sleep, ha constatato come l'antica pratica abbia effetti positivi sulla qualità della vita e la durata del sonno (Riduce lo stress): grazie alla lentezza dei movimenti e alla respirazione, il tai chi ha un effetto calmante e riduce lo stress agendo sul sistema nervoso (Aiuta le articolazioni): Una ricerca condotta presso il Tufts Medical Center ha rilevato che la pratica di questa disciplina ha alleviato i sintomi dei pazienti sofferenti di osteoartrite alle ginocchia e migliorato il funzionamento delle articolazioni (continua nel video...)

  • Pensare meno per essere felici
    Notizie
    Yahoo Style IT

    Pensare meno per essere felici

    Vi è mai capitato di rimuginare su un episodio talmente a lungo da perderci giornate intere O di pensare ad un problema così tanto da farlo diventare sempre più grande e opprimente? Se è così, il vostro problema potrebbe essere l'overthinking o, detto in parole più semplici, pensate troppo L' overthinking è spesso studiata dagli psicologi in relazione a patologie come depressione e ansia. Chi ne soffre tende ad impantanarsi nei propri pensieri e a continuare a rimuginare su uno o più argomenti e non riesce a liberare la mente o a distrarsi Focalizzare costantemente il problema senza cercare le possibili soluzioni, è un enorme spreco di energia per il cervello e abbassa vorticosamente il tono dell'umore Per superare questa "immobilità mentale" un buon metodo è allenarsi a bloccare i pensieri: dare cioè un limite temporale in cui dedicarsi alle preoccupazioni, scrivendole o esponendole a qualcuno (continua nel video...)

  • La Pizza ci rende felici
    Notizie
    Yahoo Style IT

    La Pizza ci rende felici

    È il piatto simbolo dell’Italia nel mondo e uno dei più amati anche nel Belpaese: è la pizza. Gustosa, nutriente e, come si è scoperto, portatrice di gioia. Secondo un’analisi Doxa/Deliveroo, infatti, è il cibo che più dona felicità agli italiani La ricerca, condotta su un campione di persone dai 15 anni in su, ha analizzato il rapporto tra i piatti che mangiamo e la felicità che ci provocano Lo studio ha rilevato che il 42% degli intervistati considera la pizza come l’alimento che rende più felici in assoluto In particolare, a prediligere il disco tricolore sono soprattutto le donne (42%), i millennials (60%) e gli abitanti di Sud e Isole (51%) Il secondo “cibo più felice” è la pasta, che ha raccolto il 33% delle preferenze, seguito da grigliate di carne e pesce (30%) (guarda il video)

  • Leggere rende felici
    Spettacolo
    Yahoo Style IT

    Leggere rende felici

    Pillole di felicità: Leggere. Un'attività così semplice eppure così sottovalutata. Studi scientifici dimostrano quanto la lettura contribuisca positivamente a favorire il benessere psicologico Ecco 5 effetti che un buon libro ha sulla mente: (Mente giovane): Attività come la lettura, gli scacchi e i puzzle aiutano a stimolare il cervello prevenendo malattie come Alzheimer e demenza senile (Migliora la memoria): Leggere una storia implica ricordare personaggi, situazioni e molti dettagli. Per questo, migliora la capacità di ricordare (Alimenta la fantasia): Seguire una narrazione, immaginare scenari, situazioni e personaggi stimola la fantasia. La lettura offre una scappatoia dalla routine quotidiana. Un modo per estraniarsi ed evadere oltre i confini della realtà (Arricchisce il vocabolario): Leggere amplia il vocabolario e migliora le capacità espressive, sia in termini di scrittura che di espressione orale (Aumenta la capacità di attenzione): Con un libro la mente è totalmente focalizzata sulle pagine e il resto del mondo scompare. Un aiuto per la concentrazione i cui risultati si riflettono anche in altre situazioni, come in ufficio (guarda il video)