Tale e Quale Show 2021, Alba Parietti confermata: l'annuncio

·2 minuto per la lettura
tale e quale show alba parietti
tale e quale show alba parietti

Il cast di Tale e Quale Show 2021 prende forma. Stando ad un’indiscrezione lanciata da Tv Sorrisi e Canzoni, Alba Parietti è stata confermata come concorrente. Il nome della mamma di Francesco Oppini, d’altronde, era in lizza da tempo.

Tale e Quale Show: Alba Parietti nel cast

Alba Parietti sarà una concorrente dell’edizione 2021 di Tale e Quale Show. La conferma arriva dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, che parla della showgirl come prima Vip del programma di Carlo Conti. La mamma di Francesco Oppini ha una lunga carriera nel mondo dello spettacolo: soubrette, attrice, conduttrice e opinonista. Quindi, chi meglio di lei come protagonista del format di Rai1?

Tale e Quale Show: Alba Parietti concorrente?

Al momento, né la pruduzione di Tale e Quale Show e né tantomeno Carlo Conti hanno ufficializzato la presenza di Alba Parietti. E’ bene sottolineare, però, che il suo nome è stato confermato da Tv Sorrisi e Canzoni, pertanto possiamo quasi darlo per certo. A giorni, comunque, gli autori del format di Rai1 dovrebbero presentare alla stampa l’intero cast.

Tale e Quale Show: da Alba Parietti a Stefania Orlando

Il cast di Tale e Quale Show 2021 sembra essere molto ricco. Oltre ad Alba Parietti, pare che Carlo Conti abbia puntato anche su due ex gieffini. Stiamo parlando di Stefania Orlando e Pierpaolo Pretelli, concorrenti dell’ultima edizione del Grande Fratello Vip. Inoltre, tra i personaggi provinati, ma ancora non confermati, ci sono: Roberta Morise, Stefano Masciarelli, Beppe Quintale, Moreno, Alex Belli e Patrizio Oliva.

Per quanto riguarda la giuria, invece, non si sa ancora nulla. Lo scorso anno c’erano Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Vincenzo Salemme, ma non sappiamo se saranno tutti e tre riconfermati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli